-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 29 novembre 2017

Debito e crescita a braccetto

Barometro 3 trim17

L’ECONOMIA ITALIANA NEL 3° TRIMESTRE 2017

(Link immediato all’Osservatorio Italia 3 trim 2017 – Pil debito & Co  – attendere il caricamento)
Una crescita come non la si vedeva da anni, con un PIL che secondo le nostre stime salirà dell’1,6% quest’anno e dell’1,7% l’anno prossimo.
Tornerà a crescere l’inflazione, con rincari che già si iniziano a percepire nei prodotti ad alta frequenza di acquisto.
Cambia il mercato del lavoro: la tendenza si sposta verso occupazioni temporanee e a tempo parziale; disoccupazione appena sopra l’11% e Cassa integrazione in costante calo.
Debito sempre a livelli critici, dopo la discesa a fine anno poco sotto ai 2.280 miliardi, tornerà a salire verso i 2.350 miliardi alla fine del primo semestre del 2018. I conti non tornano e le promesse di diminuzione del deficit restano disattese; Bruxelles richiede una correzione di bilancio.
Rendimenti dei titoli di Stato contenuti e spesa per interessi stabile sui livelli dello scorso anno, a 67 miliardi.
Sommario delle stime Mazziero Research
Debito Pubblico
La stima a ottobre 2017
2.290 miliardi (in aumento)
Intervallo confidenza al 95%:
compreso tra 2.286 e 2.294 miliardi
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 dicembre 2017
La stima a novembre 2017
Compreso tra 2.294 e 2.299 miliardi (in aumento)
Intervallo confidenza al 95%
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 gennaio 2018
La stima a fine 2017
Compreso tra 2.272 e 2.280 miliardi (in diminuzione)
Intervallo confidenza al 95%
Dato ufficiale verrà pubblicato il: 15 febbraio 2018
La stima a giugno 2018
Compreso tra 2.324 e 2.362 miliardi (in aumento)
Intervallo confidenza al 95%
Dato ufficiale verrà pubblicato a metà agosto 2018
Spesa per Interessi
La stima a fine 2017
Spesa interessi titoli di Stato: 69,3 miliardi di euro, 
Dato finale annuale dopo le rettifiche: circa 67 miliardi di euro.
Variazione PIL
La stima a fine 2017
Variazione PIL stimata: +1,6%
La stima a fine 2018
Variazione PIL stimata: +1,7%
Acquisti BCE di titoli di Stato italiani
La stima a settembre 2018
Acquisti totali per 369 miliardi, 19% del circolante. 
In questo numero:
  • Barometro dell’economia italiana.
  • L’eterno cantiere delle clausole di salvaguardia.
  • Quanto rende investire in BOT.
  • Quantitative Easing, a che punto siamo con gli acquisti.
  • IFRS 9 e l’incubo della valutazione dei crediti.
  • Perché la decisione sull’età pensionabile non è una questione tecnica.
I numeri di questo Osservatorio:
60 Pagine
di cui 12 Pagine di approfondimento monografico
30 Grafici
16 Tabelle
9 Riquadri di approfondimento
E’ possibile scaricare il XXVIII Osservatorio sui dati economici italiani a metà 2017 al link:
Italia 3 trim 2017 – Pil debito & Co  – attendere il caricamento



Articolo a cura di Maurizio Mazziero
Fonte: www.mazzieroresearch.com

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.