-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 28 novembre 2017

Borse della Cina in ribasso, risale il dollaro

Le Borse dell'Asia, con poche eccezioni, sono in ribasso. Perdono i di più i mercati della Cina. Indice CSI300 dei listini di Shanghai e Shenzen -0,8%, minimo delle ultime tre settimane. Indice Hang Seng di Hong Kong -0,8%.
Ci sono anche i timori di nuove provocazioni della Corea del Nord, a spiegare il -0,4% dell'indice Nikkei di Tokyo: una testata locale ha scritto che le strutture di ascolto del Giappone avrebbero intercettaro segnali radio relativi ad un prossimo lancio di un missile da parte di Pyongyang.

Il mercato azionario della Corea del Sud è contrastato, indice Kospi +0,2%, indice Kosdaq -1,2%. Poco mossa la Borsa dell'India.

Ieri Wall Street ha messo a segno un nuovo record con il Dow Jones, +0,1% a fine giornata, anche grazie alle notizie arrivate dal mercato immobiliare. In lieve calo il Nasdaq e l'S&P500.

Il mondo in questi giorni acquista online e compra Amazon (AMZN.O)+2,2% a 1.209 dollari, massimo storico.


Il dollaro, sceso nel corso della giornata sui minimi degli ultimi due mesi nei confronti dell'euro, si è ripreso ieri in serata, anche per effetto delle dichiarazioni di un membro della Federal Reserve. Il cross euro dollaro stamattina è piatto a 1,190, da 1,196 di ieri pomeriggio.
Robert Kaplan, il governatore della Federal Reserve di Dallas si è espresso ieri, senza mezzi termini, a favore di un aumento del costo del denaro. In passato, il membro votante del Federal Open Market Committee, aveva rilasciato dichiarazioni molto più morbide in materia di tassi di interesse.

In lieve calo il prezzo il petrolio Brent, a 63,8 dollari il barile.

www.websim.it
www.websimaction.it

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.