-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 24 novembre 2017

Borsa, Tokyo in rialzo, Mitsubishi Materials crolla. Nikkei +0,12%

Roma, 24 nov. (askanews) - Chiusura in rialzo alla borsa di Tokyo, con un rimbalzo rispetto alle perdite precedenti e con Mitsubishi Materials che è scesa di oltre l'otto per cento dopo che è emersa la notizia di uno scandalo relativo al controllo qualità dell'azienda. L'indice di riferimento Nikkei 225 ha guadagnato lo 0,12%, ovvero 27,70 punti, per chiudere a 22.550,85. Durante la settimana, l'indice è salito dello 0,69%. L'indice Topix, più ampio, ha guadagnato lo 0,20%, o 3,48 punti, a 1780,56, guadagnando lo 0,95% rispetto allo scorso venerdì.
"Gli investitori stavano comprando sui cali nel pomeriggio, confermando che il Nikkei sta toccando un minimo a breve termine", ha detto Hikaru Sato, analista tecnico senior presso Daiwa Securities.
"Monitorando i fattori esterni, è probabile che gli investitori daranno la conferma la prossima settimana se il mercato sarà tornato su un'altra tendenza al rialzo", ha dichiarato Sato all'AFP.
Gli investitori di Tokyo sono tornati agli scambi dopo le festività nazionali di giovedì, quando i mercati statunitensi sono stati chiusi anche per il Ringraziamento, mentre le borse europee hanno registrato una performance tiepida.
Il dollaro si è attestato a 111,54 yen, in rialzo rispetto a 111,21 in Europa giovedì, ma in calo rispetto ai livelli superiori a 112 yen visti a Tokyo mercoledì.
Mitsubishi Materials è crollata dell'8,06% a 3.760 yen dopo aver ammesso che le società del gruppo hanno falsificato i dati e spedito prodotti che non rispondevano agli ordini dei clienti. La Sony ha registrato un +0,68% a 5.323 yen e SoftBank ha guadagnato l'1,39% a 9.784 yen. Panasonic è scesa dello 0,17% a 1.693,5 yen e la Toyota è scesa dello 0,79% a 7.023 yen. (con fonte Afp)

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.