-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 21 novembre 2017

Bond oggi: rush dei Btp senza fine. I livelli da monitorare


Tutti dicevano “short” e tutti vanno “long”. Non c’è nulla che frena i Btp, reduci anche ieri da una seduta positiva, con gli extralunghi protagonisti assoluti. E’ allora il caso di fare il punto sui singoli titoli a elevata “duration”, quelli più trattati sul mercato, sebbene ogni tanto si inseriscano nella relativa graduatoria anche delle scadenze anomale, prescelte prevalentemente dagli istituzionali.
Prima va però analizzato lo stato di salute del Btp Future.

Il derivato sempre più su

Dopo il massimo storico del 7 novembre a 141,06 un po’ di debolezza era inevitabile, tanto più considerando la corsa iniziata a ottobre. Un supporto da monitorare è il livello di 138,06, ma solo l’area dei 134 ribalterebbe la situazione.

Molti indicatori tecnici confermano la fase di debolezza marginale. Il superamento dei 140 poteva sembrare impossibile solo qualche mese fa, tanto più considerando l’avvicinarsi delle elezioni politiche e l’instabilità di contorno. Tutto bene quindi, con i 138 (lo ribadiamo) che fanno da primo test, alla cui corrispondenza si colloca fra l’altro attualmente il trend follower dell’indicatore Supertrend.

I singoli titoli

Passiamo ora ad analizzare i vari Btp extralunghi, con i relativi livelli da seguire.
  • Il 2,8% scadenza marzo 2067 (Isin IT0005217390 – yield 3,2% - volatilità media 180 sedute 12,1% - duration 25,8) conferma l’inserimento in un canale rialzista iniziato nello scorso inverno.

    Il netto rimbalzo di novembre ha riportato il titolo sopra i 90, ma non si è ripetuta la netta presa di benefici registratasi a giugno dopo il precedente top. Allora varie candele rosse si erano poi susseguite, il che non sta reiterandosi nella fase attuale. Livelli da monitorare dopo la chiusura di ieri a 89,53: 88,14 e poi 86,34 e infine 81,48.
    I margini sono ampi.
  • Il 3,45% scadenza marzo 2048 (Isin IT0005273013 – yield 3,1% - volatilità media 180 sedute n.d., data la sua non lunga presenza sul mercato – duration 19,5) evidenzia un movimento più regolare rispetto ai Btp successivi. La quotazione nettamente sopra la pari (chiusura ieri a 107,7) si trova a combattere con un supporto di breve periodo, su cui è probabile che il titolo si collochi ancora per qualche seduta.

    Livelli da monitorare: 106,02 e poi 105,2 e infine 100,6. In questo caso i margini sono meno ampi.
  • Il 2,7% scadenza marzo 2047 (Isin IT0005162828 – yield 3,0% - volatilità media 12,1% - duration 20,1) risente maggiormente della “duration” ed è tornato sotto il supporto dei 94,23, per poi risalire ieri leggermente sopra (a 94,76).
    Livelli da monitorare: 93,1 e poi 90,77 e infine 86,8. Alcuni indicatori – per esempio lo stocastico – segnalano una fase di ipervenduto, sebbene il ribasso delle ultime sedute sia stato marginale.
  • Il 3,25% scadenza settembre 2046 (Isin IT0005083057 – yield 2,99% - volatilità media 180 sedute 11,7% - duration 19,3) manifesta una maggiore volatilità di breve periodo.

    Dopo la chiusura di ieri a 105,75, questi i livelli da monitorare: 104,3 e poi 103,46 e infine l’area dei 99. I margini appaiono un po’ più ristretti.
  • Infine il 4,75% scadenza settembre 2044 (Isin IT0004923998 – yield 2,98% - volatilità media 180 sedute 11% - duration 17), che si inserisce ancora nel limbo delle alte quotazioni.
    Ieri ha chiuso a 133,26 e ha una situazione grafica meno positiva rispetto ai precedenti: La rottura al ribasso della trendline superiore di un canale rialzista, che aveva superato nei giorni scorsi, trova ora un altro elemento di incertezza nell’aver colpito la Supertrend. Livelli da monitorare: 130,5 e poi 125,46, con margini significativi. 
La valutazione complessiva è ancora nettamente favorevole, ma non è solo un movimento che interessa i Btp.

Quasi tutti i titoli di Stato area Ue hanno corso molto nelle ultime settimane, con un ritorno di molte scadenze corte e medie all’area dei rendimenti negativi. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.