-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 6 novembre 2017

BOND GRECIA - Decennale sotto il 5%, ottimismo sul futuro.

FATTO
I rendimenti dei titoli di Stato della Grecia proseguono nella discesa. Il Decennale è sceso sotto la soglia psicologica del 5% per la prima volta dal 2009. E' sui minimi degli ultimi otto anni anche il biennale, a 2,70%.

C'è ottimismo sulla prospettiva di risanamento dei conti pubblici di Atene. 

Il governo stima un surplus primario (al netto delle spese per interessi) del 2,8% nel 2017, superiore al target di 1,75%.

Nel frattempo, prepara un maxi-piano di swap sul debito da circa 30 miliardi di euro per migliorare la liquidità delle finanze pubbliche in vista della fine del terzo piano di aiuti nell'agosto 2018. 
L'obiettivo è di collocare sul mercato bond a lungo termine per sostituire le 20 obbligazioni emesse nel 2012 in base alla ristrutturazione del debito. 

Si tratterebbe, secondo le indiscrezioni., di 5 nuove obbligazioni a cedola fissa con scadenze tra il 2023 e il 2042. (durata da 5 a 25 anni).

Se il collocamento avesse successo, Atene otterrebbe la liquidità necessaria dal mercato senza dover rinegoziare il prossimo agosto un nuovo programma di aiuti con le istituzioni internazionali.

Lo scorso luglio Atene ha collocato con successo un bond quinquennale, che ha rappresentato un primo test vincente della capacità di assorbimento del mercato. 

Senza dubbio, a fare da sfondo positivo è anche la scelta della Bce di proseguire sulla strada di un approccio morbido con i tassi di interesse della zona euro. Il QE andrà avanti almeno fino a settembre.

EFFETTO
Graficamente, il quadro di fondo rimane in forte progresso e ha fornito negli ultimi giorni ulteriori segnali di forza. 

Il confronto con i livelli critici di due/cinque anni fa è "esaltante".

E' presumibile che una ulteriore riduzione dei rendimenti decennali, anche fino ai minimi del 2005 intorno al 3,5%, possa arrivare in caso di novità positive su ristrutturazione del debito greco e/o coinvolgimento nel programma di Quantitative Easing della Bce. 

Rendimento Bond Grecia 10 anni 



Operatività. Consideriamo irreversibile il processo di risanamento dei conti pubblici greci nel medio/lungo termine.

Acquisti su questo mercato obbligazionario, soprattutto in chiave di diversificazione, sono ancora ragionevoli.

Non avendo a disposizione ETF in grado di replicare l'andamento dei titoli di Stato greci si può intervenire direttamente, per esempio, sul bond scadenza 24 Febbraio 2026 codice Isin GR0128013704.

www.websim.it



Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.