-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 23 novembre 2017

2 azioni per scommettere su Tesla senza comprare azioni Tesla


La decisione di Tesla Inc di costruire una "Gigafactory" da 5 miliardi di dollari per assicurarsi di poter alimentare le le sue auto elettriche, ricordano dal team di Zacks Investment Research, ha acceso i riflettori su una tecnologia emergente di stoccaggio di energia, quella delle batterie agli ioni di litio, che sta diventando sempre più popolare tra i costruttori di automobili.
Ed è proprio grazie alla svolta "green" del settore automotive che l'industria del litio è reduce da un paio d'anni di forte crescita: secondo dati forniti da Frost & Sullivan, il mercato delle batterie agli ioni di litio è salito a 22,5 miliardi di dollari nel 2016 dagli 11,7 miliardi del 2012, e a guidare l'espansione sono stati, insieme al settore dei beni di consumo, proprio i costruttori di automobili, che da General Motors Company a BMW, Daimler e Ford hanno già cominciato a progettare modelli no-diesel: la quota del mercato delle batterie destinata al mercato dell'auto è cresciuta al 25% nel 2016 dal 14% di cinque anni prima, con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 37%.

Il team di Zacks ha deciso quindi suggerire un paio di società attive nella produzione di litio che vantano una valutazione #2 ('Buy') nel tradizionale ranking messo a punto da Zacks Investment Research. Ecco i titoli scelti.

Albemarle Corporation (NYSE:ALB)

Apre la rassegna il titolo Albemarle Corporation, principale produttore mondiale di litio (Bloomberg stima la sua quota di mercato in circa il 35%), che nonostante abbia messo a segno un guadagno del 172% nell'ultimo anno riceve nel ranking di Zacks una valutazione #2, equivalente a una raccomandazione d'acquisto ("Buy").  A inizio novembre, la società ha chiuso il terzo trimestre riportando ricavi e profitti sopra le attese del mercato (utile adjusted a 1,08 dollari per azione contro consensus Zacks a 1,07 dollari e ricavi in rialzo del 15% anno su anno a 754,9 milioni contro attese di 737 milioni).

A spingere i ricavi proprio l'impatto favorevole della crescita di prezzi e volumi di vendita nei segmenti litio, tanto che il gruppo ha alzato la guidance 2017 e prevede adesso vendita tra 3 e 3,05 miliardi (contro una stima precendente di 2,90-3,05 miliardi) e utile adjusted a 4,40-4,50 dollari per azione (da 4,20-4,40 dollari).
Da Zacks ricordano inoltre che l'acquisizione degli asset di Jiangxi Jiangli New Materials Science and Technology Co. Ltd. ha permesso al gruppo di accelerare il percorso dellla compagnia verso l'obiettivo di assicurarsi il 50% della crescita globale dell'industria. Il gruppo americano gestisce tre siti estrattivi indipendenti di litio: uno a Salar de Atacama, in Cile; uno in territorio stattunitense, a Silver Peak, Nevada; e gestisce infine la joint venture Talison Lithium insieme a Tianqi nell'Australia occidentale. 

FMC Corp (NYSE:FMC)

Suggerito anche un acquisto di FMC, uno dei principali produttori al mondo di macchinari e prodotti chimici per l'industria agricola, che riceve anch'esso una valutazione Zacks Rank #2 ("Buy").

Anche se le attività della compagnia connesse al litio costituiscono solo una piccola percentuale dei ricavi totali del gruppo, Zacks ricorda che FMC è proprietaria di un importante sito di estrazione in Argentina, il Salar del Hombre Muerto, e sta espandendo rapidamente la sua capacità di produzione.
Nell'ultima trimestrale, chiusa con ricavi inferiori alle attese ma utili migliori dei pronostici, il segmento litio è cresciuto del 110% anno su anno e anche grazie a questo la società ha potuto alzare la guidance sui profitti per l'intero esercizio 2017, che dovrebbero attestarsi nel range 2,59-2,69 dollari per azione.

Andando ai multipli di valutazione, il team di Zacks precisa che l'azione, che ha guadagnato il 77% nell'ultimo anno, non è " a buon mercato": il suo rapporto prezzo-utile di 37,57 volte è ben al di sopra della media dell'industria e del p/e medio delle società dello S&P 500.
Quella del litio, è però il suggerimento finale, è un'industria in crescita e l'attuale valutazione della società riflette il suo potenziale in quanto protagonista. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.