-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 3 ottobre 2017

Zuckerberg: 'Chiedo scusa a tutti se Facebook è stato usato per dividerci'

Con un post in occasione di una festività ebraica, Mark Zuckerberg ha globalmente chiesto scusa per l’utilizzo che è stato fatto di Facebook in relazione a fatti di cronaca e politica, come la diffusione delle fake news e l’aumento di odio razziale e divisione tra eguali.
Mark Zuckerberg (AP)
Le parole, ovviamente postate sul social da lui fondato, sono state testualmente queste: “Chiedo scusa per i modi in cui il mio lavoro è stato usato per dividere le persone invece che unirle, chiedo scusa e farò meglio il mio lavoro“. L’occasione di parlare in modo così umile e cospargersi il capo di cenere è stata quella dello Yom Kippur, festività ebraica della penitenza. In questo giorno, nel 2017 caduto a cavallo tra il 29 e il 30 settembre, i credenti si dedicano all’espiazione dei peccati e alla riconciliazione, da compiere anche attraverso il digiuno.
Zuckerberg, che è ebreo, ha sostanzialmente chiesto scusa al mondo in quello che sembra un atto fortemente legato all’attualità. Facebook è stato infatti recentemente al centro di un giro di raccolte pubblicitarie legate alla propaganda pro Trump, in grado secondo molti di influenzare le campagne elettorali e di spostare grossi volumi di voti. Inoltre non va dimenticato il ruolo di Facebook (insieme agli altri social media) nella diffusione di fake news da parte di numerosi utenti, nonché di post a sfondo xenofobo e dichiaratamente razzisti, in grado di razzolare molte condivisioni e likes.
Un fardello non certo facile da portare per Facebook, social nato per unire le persone e non per dividerle, come però accade soprattutto a causa del numero incredibile di utenti.
Mark Zuckerberg è stato più volte indicato come candidato ideale per la Presidenza degli Stati Uniti, anche se il fondatore di Facebook non ha mai fatto parte di un partito politico né ha mai reso nota alcuna intenzione di buttarsi in quel tipo di carriera. Si sa comunque che Zuckerberg sarebbe benvoluto dai democratici, anche se potrebbe essere un forte candidato indipendente in grado di spostare gli equilibri vista la sua grande popolarità.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.