-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 16 ottobre 2017

Usa, amico di Trump in aiuto della Weinstein Company

New York, 16 ott. (askanews) - Nuovi capitali per The Weinstein Company, la società di produzione cinematografica statunitense travolta dagli scandali sessuali del cofondatore Harvey Weinstein. Con una nota, la società ha reso noto di aver raggiunto un accordo preliminare con Colony Capital, società di investimento di Tom Barrack (amico di lunga data del presidente Donald Trump), per un'immediata iniezione di fondi, di cui non è stato reso noto l'ammontare. I negoziati potrebbero portare alla vendita di una parte o di tutti gli asset della Weinstein Company a Colony Capital.
Tarak Ben Ammar, membro del consiglio di amministrazione di The Weinstein Company, ha dichiarato nella nota appena diffusa che "siamo felici di annunciare questo accordo e la partnership strategica potenziale con Colony Capital. Crediamo che l'investimento di Colony aiuterà a stabilizzare le attuali attività del gruppo e a fornire sostegno ai nostri partner cruciali nella distribuzione e produzione nel mondo. L'esperienza di successo di Colony e i suoi risultati nei settori media e dell'intrattenimento saranno inestimabili per il gruppo".
Thomas J. Barrack Jr, fondatore e presidente esecutivo di Colony Capital, ha spiegato di credere che The Weinstein Company, lanciata nel 2005 da Bob e Harvey Weinstein, abbia "molto valore e potenziale di crescita". Sabato scorso, l'Academy of Motion Picture Arts and Sciences - l'organismo che consegna gli Oscar - ha "espulso con effetto immediato" Harvey Weinstein, prima ancora lasciato dalla moglie e cacciato dalla sua azienda dopo lo scoop del New York Times del 5 ottobre. Weinstein è accusato di molestie sessuali da diverse attrici, tra cui Gwyneth Paltrow e Angelina Jolie.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.