-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 11 ottobre 2017

Per Kaplan globalizzazione e tecnologia frenano inflazione

Robert Kaplan, president della Federal Reserve Bank (Fed) di Dallas, ha dichiarato martedì che valuterà il progresso dell'economia Usa verso la piena occupazione, cercando ulteriori segni di ripresa dell'inflazione in vista di possibili nuovi rialzi dei tassi d'interesse. "Ho intenzione di mantenere una mente aperta circa la rimozione dell'allentamento nei prossimi meeting", ha spiegato parlando presso lo Stanford Institute for Economic Policy Research.
"Valuterò il costante progresso dell'economia nel superare la mancanza di manodopera e cercherò prove che la costruzione di forze cicliche abbia la prospettiva di compensare i venti contrari strutturali, in modo da poterci muovere verso il nostro target d'inflazione del 2% nel medio termine", ha aggiunto.

Kaplan, che quest'anno è membro votante del Federal Open Market Committee (Fomc, la commissione della Fed che si occupa di politiche monetarie), si è detto preoccupato che globalizzazione e tecnologia frenino la crescita dei prezzi al consumo, nonostante la disoccupazione sia scesa in settembre al 4,2% sui minimi dal febbraio 2001.
Se la piena occupazione mette una certa pressione al rialzo sull'inflazione, ha spiegato, sono proprio quelle forze secolari ad agire come venti contrari.
(RR - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.