-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 26 ottobre 2017

Moncler non sfrutta i buoni conti, ma i broker alzano il target

La seduta odierna è stata sostanzialmente speculare a quella della vigilia per Moncler che, dopo aver guadagnato quasi un punto percentuale ieri, oggi è tornato a perdere terreno, muovendosi in linea con l'indice Ftse Mib. Il titolo ha terminato gli scambi a 24,69 euro, con un calo dello 0,88% e volumi di scambio vivaci, visto che a fine sessione sono transitate sul mercato oltre 2,2 milioni di azioni, più del triplo della media giornaliera degli ultimi tre mesi.
Moncler ha avviato gli scambi in positivo, arrivando a segnare un massimo intraday a 25,3 euro, per poi cambiare direzione di marcia, all'indomani dei dati relativi alle vendite del terzo trimestre e dei primi nove mesi dell'anno.

I dati sul fatturato del 3° trimestre e dei primi 9 mesi dell'anno

La società nel terzo trimestre ha registrato un fatturato consolidato in crescita del 12,4% a 329,2 milioni di euro, oltre le previsioni del consensus, mentre nei primi nove mesi dell'anno i ricavi si sono attestati a 736,8 milioni di euro, con un incremento del 15% e del 16% rispettivamente a tassi di cambio correnti e costanti.


Nel dettaglio nel vendite retail sono cresciute del 10% a 477,8 milioni di euro, mentre quelle wholesale hanno segnato un incremento dell'8% a 259 milioni di euro.

Il management guarda con fiducia al 4° trimestre e al 2018

Nel corso della presentazione dei risultati del gruppo, il Chief Corporate Officer di Moncler, Luciano Santel, ha dichiarato che ottobre è iniziato molto bene e c'è fiducia nel quarto trimestre, anche se lo stesso è molto sfidante in termini di confronto con lo stesso periodo dello scorso anno.


Santel ha inoltre aggiunto che la campagna della collezione primavera/estate 2018 è andata bene e questo induce il management a guardare con fiducia al prossimo anno.

L'analisi di Equita SIM

Per gli analisti di Equita SIM il fatturato del terzo trimestre di Moncler è leggermente migliore delle attese.
Il tono della conference call è stato rassicurante, con il management cautamente ottimista per il trimestre in corso e per il 2018, ma gli esperti ricordano che il confronto più sfidante sarà nei prossimi due mesi. 
La SIM milanese ha aggiustato le stime su Moncler alla luce dei cambi attuali, spiegando che questo è pienamente compensato da una maggiore visibilità sulle crescite sottostanti.
Per gli analisti il titolo tratta sostanzialmente in linea con i competitors, ma a loro avviso merita un premio per la sostenibilità delle crescite.

Anche per questo motivo la raccomandazione su Moncler resta invariata a "buy", con un prezzo obiettivo alzato del 3% da 25,8 a 26,7 euro.

Anche Kepler Cheuvreux e Bryan Garnier invitano all'acquisto

A rivedere la valutazione del titolo è stato anche Kepler Cheuvreux che ha migliorato il target price da 26 a 27,5 euro, con un rating confermato a "buy".
Sulla scia delle vendite leggermente migliori delle loro attese, gli analisti hanno deciso di alzare le stime sull'utile per azione dell'1,4% per quest'anno e dell'1,5% per il prossimo. 
A raccomandare l'acquisto di Moncler è anche Bryan Garnier che ha ritoccato il fair value da 24 a 24,5 euro.

Anche gli analisti di questo broker hanno rivisto al rialzo le stime, aumentandole in media di circa il 2% per l'anno in corso e per il 2018.

Maggiore cautela da Morgan Stanley e Deutsche Bank

E' più improntata alla cautela la strategia di Morgan Stanley che sul titolo ha una raccomandazione "equalweight", con un prezzo obiettivo a 26 euro.
La banca americana parla di un trimestre solido per Moncler che resta uno dei preferiti nel settore lusso, pur segnalando che il titolo da inizio anno ha sovraperformato il mercato.
Infine, Deutsche Bank consiglia di mantenere Moncler in portafoglio, con un target price alzato da 25,4 a 25,7 euro.

Anche la banca tedesca ha rivisto verso l'alto le stime sull'utile per azione 207-2018, alla luce di un fatturato trimestrale leggermente migliore delle attese.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.