-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 19 ottobre 2017

Melania Trump e il giallo della sosia

Melania Trump: è lei o non è lei? In molti lo dubitano e altrettanti se lo chiedono.

Gli occhiali della discordia

Il dubbio nasce perchè la First Lady ama indossare spesso occhiali oversize al di sotto di una capigliatura da sempre particolarmente folta e che, altrettanto spesso, le ricade sul viso.
Quasi a nasconderlo. Non solo, ma gli osservatori non hanno potuto fare a meno di notare come abbia una certa predilezione per i trench. E' bastato questo per scatenare le più varie tesi complottiste che parlano di una controfigura usata da Melania solo per alcune visite ufficiali e di altre ipotesi che, invece, la vorrebbero sempre assente al fianco del marito.

Una situazione paradossale per un presidente che ha fatto della lotta alle fake news, cioè le notizie false, un pilastro della sua presidenza. Ovviamente i primi a partire sulle ali della fantasia sono, come sempre accade in questi casi, i social, compreso quello stesso Twitter che il presidente è solito usare come una sorta di sala stampa alternativa (molto più usata rispetto a quella ufficiale) e "Melania Trump double" e "fake Melania" sono ora i trend più ricercati su Google.

La soluzione dell'enigma

Come mai è nato questo dubbio? Non sono bastati solo un paio di occhiali oversize a consolidare i sospetti ma anche la forma del naso, giudicato troppo grande rispetto a quello della moglie del presidente.

Almeno a giudicare dalle foto. In realtà, come si può vedere dalle situazioni successive che vedono Melania sfilarsi gli occhiali e rendere pubblico il resto del viso, quello che a molti è sembrato un naso stranamente grande non è altro che un effetto ottico dettato dal riverbero della luce.
Il che spiegherebbe come mai la First Lady portasse gli occhiali da sole. Elementare, Watson. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.