-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 31 ottobre 2017

Il Congresso vuole una riforma fiscale soft, WallStreet non la prende bene

La Borsa degli Stati Uniti ha chiuso in ribasso, penalizzata soprattutto dalle società farmaceutiche. Indice Dow Jones -0,4%, S&P500 -0,3%, Nasdaq -0,1%. L'indice Russell 2000 delle small cap ha perso l'1,1%, la variazione negativa più pesante da agosto.

Il dollaro si è indebolito e le obbligazioni si sono apprezzate, a seguito delle indiscrezioni sulla possibile correzione della riforma fiscale: Bloomberg ha scritto ieri che alla Camera si starebbe creando un largo consenso su una norma che prevede un'introduzione molto graduale dei tagli alla tasse, di fatto, le riduzioni più rilevanti entrerebbero a regime nel 2022. Una portavoce dell'amministrazione Trump ha affermato che nulla è cambiato, rispetto alla bozza di riforma presentata dalla Casa Bianca. 

Il cross euro dollaro è salito a 1,165 da 1,160 della chiusura, ma stamattimna è già risalito a 1,163.

La Borsa del Giappone è in lieve ribasso (Nikkei -0,1%) nel giorno delle comunicazioni della banca centrale. Tutto come da previsioni, la Banca del Giappone ha confermato le linee guida di politica monetaria, resta in vigore il piano di acquisto di bond ed il programma di controllo della curva dei tassi. L'unica novità del comunicato è la revisione al ribasso dell'inflazione.

Scendono le Borse della Cina, anche a seguito delle indicazioni giunte dall'industria. L'indice PMI manifatturiero elaborato dall'ufficio di statistica di Pechino, è sceso più del previsto in ottobre a 51,6 da 52,4 di settembre. La Borsa di Hong Kong perde lo 0,2%. Indice CSI 300 dei listini di Shanghai e Shenzen -0,4%.
La Borsa di Seul è in rialzo dello 0,7%, quella di Mumbai perde lo 0,2%.

Il petrolio Brent tratta sulle piazze asiatiche a 60,7 dollari il barile, in calo dello 0,2%, ieri è arrivato alla quinta seduta di rialzo, a 60,9 dollari (+0,7%).

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.