-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 6 ottobre 2017

I nodi stanno venendo al pettine

 
Situazione di stallo, di consolidamento correttivo, senza ulteriori novità o di fattori determinanti per un cambiamento nel breve termine, e neppure di fattori a cambiare gli scenari di medio. Tensioni POLITICA in EU persistenti, con gli occhi sulla ESP, ma con effetti ridotti, e in rientro. Ieri, l’ASTA ESP, ha avuto successo, con domanda robusta, che ha fatto rientrare le pressioni di borsa, lo SPREAD sui periferici EU. YIELDS restano sui livelli, ieri con leggero calo sui primari, e ESP, ITL i peggiori, ma in miglioramento lento. Gli INDICI con movimenti limitati, ma che comunque hanno fatto segnare il 6.o record max consecutivo in USA, e max 2anni per il NIKKEI, dopo la ESP che ha toccato suo min7 mesi. Il CREDIT SPREAD è al suo minimo dal 2011, a sottolineare come i mercati siano indifferenti alle varie situazioni di tensioni e rischi. Problemi che riguardano i DATI, come disoccupazione in calo ma sempre dai massimi, debiti privati e governi, pressione fiscale, consumi deboli, e dalla POLITICA, con Nord Corea, UKR, TURK, Medio Oriente, referendum ESP, ITL, Governo in formazione in GER, voto AUSTRIA, assenza di Governo in HOLL, BREXIT, crollo di VEN, PORTO RICO, Governi BRAS, e tanti altri ancora.
E senza tralasciare la fase di DE-DOLLARIZZAZIONE in atto già da qualche tempo, con Cina, Urss, Iran, Ven, Bras, verso uso Petrolio, Oro, Cripto-Valute, e a ridurre uso del DOLL, e a ridurre l’intermediazione e il controllo, grazie ai BIT-COIN. E la guerra sul PETROLIO con gli Usa, al momento è stata vinta da URSS. Ancora sofferenti i finanziari, con BANCHE, ASSIC, dopo i commenti e volontà di ECB, di maggiori garanzie a fronte dei prestiti dubbi detenuti, che aumenta i rischi nel settore. Calo LUSSO, meglio UTILITY, sostenuti ENERGIA da rialzo petrolio. Resta sotto tono GBP, a fronte di BREXIT e in attesa dei commenti di vari membri BoE (Shenzhen: 000725.SZ - notizie) . Meglio ANGLO, ORO, stabile il DOLL, sotto tono EURO su min6 settimane, con fallito tentativo di ripresa, dopo il commento da ECB di avere discusso l’ipotesi di un prolungamento dei programmi QE di acquisti assets. E dalle aspettative di rialzo tassi Usa, oltre che naturalmente, un pizzico maggiore di negatività/debolezza politica in EU. Negativi i dati AUD, con vendite dettaglio in netto calo, e cede il cambio. Stabile in CHF, con recupero nel finale. E gli occhi restano per le prox mosse FED, riforma FISCO, e andamento CATALOGNA. Pure i VOLUMI sono restati bassi, anche da chiusure per festività varie in ASIA. Sul fronte TASSI, invariati ancora POL, e INDIA. Segnali restano a confermare eccessivo ottimismo su INDICI, miglioramento in atto per il DOLL con cedimento EURO dai suoi eccessi, e maggiore base per ORO.
Dati economici
PETROLIO potenziale estensione accordo a 10-12 paesi. +2.0pc – RAME +2.8pc – EU PMI dettaglianti 52.3 da 50.8 – CH yield 10anni +0.02pc. inflaz sett +0.2 e 0.7anno da 0.5pc. turismo alberghi ago +3.9pc. KOF prev crescita 0.8 da 1.3pc e per 2018 2.2 da 2.1pc – UK yield 1.36. Easy Jet sett traffico +11pc. Vendita auto sett -9.3pc – GER yield 0.45. Siemens (BSE: SIEMENS.BO - notizie) cede quota Osram per 1.2bln che chiude -4.6pc. DPost concorrenza da Amazon, -2.0pc – FF yield 0.74 – ITL yield 2.24, btp/bund 181. Creval declassata da Moodys, -8.5pc. banche -1.0. Telecom +2.5, con emiss bond 10anni. Campari (Milano: CPR.MI - notizie) cede assets. Pirelli +3.6pc. Esprinet -5, Rai Way +6.0 – ESP yield 1.75, bonos 130. Asta robusta. Sabadell +4.5pc – SEK Ericsson –costi, esuberi in Itl per 600. Prod ind ago -1.7 e +7.3 anno – URSS riserve doll 424bln da 427.1. cpi -01 e 3.0anno da 3.3pc –POL tassi inv 1.50pc – CAD bil comm -3.41bln da -2.98bln, export in calo – USA yield 2.33. Fisher FED inflazione debole non continerà. Harker ancora 3 rialzi tassi nel 2018, dopo 1 ulteriore 2017. William, bassa crescita, bassi tassi a restare a lungo. Ordini industr ago +1.2pc, ex trasporti +0.4pc. disocc sett 260k da 274k. Licenziamenti sett 32.300 -27pc. Bil (Bruxelles: LU0006040975.BR - notizie) comm ago -42.4bln da -43.6bln. GoPro (Swiss: GPRO-USD.SW - notizie) -7,0pc. Hilton ulteriore 100 alberghi in Sud Africa – PUERTO RICO liquidità ancora fino a fine ott. Bonds record min a 35 – AUD bil comm ago +989mln da 808, export +1.0pc. import zero. Vendite dett ago -0.6pc – INDIA PMI serv 50.7 da 47.5. prev gdp 6.7 da 7.3pc da RBI – ZAR banca centrale crescita potrebbe giustificare taglio tassi. Fid industr 93 da 89.6 – VEN Maduro da Putin peer uso rublo, yuan per petrolio – PHIL inflaz sett 3.4 da 3.1pc anno.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.