-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 16 ottobre 2017

I Buy di oggi da Atlantia a Telecom Italia

 
Per gli analisti di Banca Akros vale un buy Eni (Londra: 0N9S.L - notizie) con target price di 17 euro, abbassato però dai precedenti 18 euro in vista della trimestrale in calendario il prossimo 27 ottobre. Giudizio accumulate inoltre per doBank con prezzo obiettivo di 13,50 euro, alzato dai precedenti 12,50 euro (possibile servicing contract per la securitization dei bad loans di Mps (BSE: MPSLTD.BO - notizie) ), Italgas con fair value di 5,10 euro dopo la vendita degli asset italiani di Gas Natural (Francoforte: 38G.F - notizie) a 2i Rete Gas, Leonardo con target di 17 euro (i nuovi fondi Europei potrebbero rafforzare l’asse Francia-Germania nel settore difesa, e quindi far aumentare le commesse al gruppo italiano), Snam (Amsterdam: QE6.AS - notizie) con obiettivo di 4,30 euro dopo l’acquisto del 100% di Infrastrutture Trasporto Gas e di una quota del 7,3% di Terminale GNL Adriatico da Edison (Stoccarda: 1517689.SG - notizie) e Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) con fair value di 1,15 euro (in settimana si terrà il primo incontro tra il Ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e il nuovo ad Amos Genish, l’ipotesi è la definizione di un patto per scorporare la rete Tim prima delle prossime elezioni politiche).
Ancora, Equita Sim assegna un buy ad Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) con target price di 29,60 (secondo la stampa ACS (Amsterdam: SR6.AS - notizie) potrebbe lanciare un’offerta cash e carta e il gruppo italiano migliorare la propria offerta per Abertis (Amsterdam: IF6.AS - notizie) ), Enav (Milano: ENAV.MI - notizie) con prezzo obiettivo di 4,20 euro in scia alla forte crescita del traffico di rotta a settembre in Italia (+6,7%) e Telecom Italia con fair value di 1,26 euro.
Infine, Banca Imi valuta buy Italgas con target di 5,70 euro e Telecom Italia con obiettivo di 1,08 euro. Giudizio add inoltre per Atlantia con fair value di 30,20 euro, Banca Ifis (Londra: 0NBX.L - notizie) con fair value di 44,20 euro dopo le dimissioni di Andrea Clamer, responsabile della divisione Npl, Enav con target a 4,5 euro dopo i dati sul traffico di settembre, Prysmian (EUREX: 3056144.EX - notizie) , che potrebbe essere l’aquirente favorito di General Cable, con TP a 29,9, e Snam, con target a 4,5 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.