-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 17 ottobre 2017

Forbes: il 2017 è un altro anno da record per i super-ricchi


"Un altro anno record". Così il magazine finanziario Forbes ha presentato oggi la sua tradizionale classifica delle 400 persone più ricche degli Stati Uniti, ricordando che nel 2017 22 nuovi individui hanno fatto il loro ingresso nel club dei miliardari d'America (nota curiosa: il "perdente" più notevole di quest'anno è il presidente Donald Trump, il cui patrimonio è sceso di oltre 600 milioni a 3,1 miliardi di dollari).
Ecco i primi dieci patrimoni della classifica. 

10: Sergey Brin

Partendo dall'ultima posizione della top 10, il primo nome che si incontra anche quest’anno è quello di Sergey Brin. Il cofondatore di Google può vantare, oltre a un patrimonio di 43,4 miliardi di dollari che gli assicura il decimo gradino della classifica Forbes 2017, anche un primato: nato a Mosca nel 1973 e sbarcato oltreoceano all'età di 6 anni, il 44enne Brin si può fregiare nell'America di Donald Trump del titolo di "immigrato" più ricco degli Stati Uniti. 

 

9: Larry Page

Conferma il suo posizionamento anche anche Larry Page, che affacciatosi nella classifica degli uomini più ricchi poco più che trentenne (era al 55esimo posto nel 2005) era già arrivato ad occupare il nono gradino nel 2016.

Non si arresta però la scalata del suo patrimonio: il Direttore Generale di Alphabet, casa madre di Google, passa in dodici mesi da 38,5 a 47,1 miliardi di dollari. 

8: Michael Bloomberg

Perde qualche posizione invece l'ex sindaco di New York Michael Bloomberg.
Il settantaquattrenne imprenditore dei media scende in ottava posizione, ma incrementa comunque il suo patrimonio personale da 44,4 a 47,5 miliardi di dollari.

 

6: Charles Koch

E dall'ottava posizione si fa un salto direttamente alla sesta, occupata ex aequo dall'ottantunenne Charles Koch, rampollo dell'omonimo impero familiare dell'industria energetica texana e detentore di un patrimonio di 48,5 miliardi di dollari.

Con 100 miliardi di ricavi, Koch Industries è oggi la seconda più grande società privata degli Stati Uniti, e Charles ha più volte dichiarato che bisognerà passare sul suo corpo prima che la società venga quotata in borsa.   

6: (ex aequo) David Koch


E a spartirsi il sesto gradino con Charles Koch c'è ...
un altro Koch: David, fratello di Charles, che condivide oltre al cognome e a una quota identica di Koch Industries (il 42% ), una fortuna di 48,5 miliardi di dollari. L’impero fondato dal padre dei due, Fred C. Koch, rappresenta oggi una delle più importanti imprese del paese non quotate in borsa..

 

5. Larry Ellison

Resta in quinta posizione in classifica Larry Ellison: il cofondatore di Oracle, il gigante dei sistemi di gestione di database, ha nel 2017 un patrimonio di 59 miliardi di dollari, aggiungendo oltre 10 miliardi netti ai 49,3 miliardi di un anno fa. 

5. Mark Zuckerberg

Non riesce a salire sul podio, ma si consola con un incremento del suo patrimonio di ben 16 miliardi in dodici mesi il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, che a soli 33 anni detiene ora una fortuna stimata in 71 miliardi di dollari.

3. Warren Buffett

Si conferma al terzo posto il guru di Omaha Warren Buffett, che dopo aver occupato per sedici lunghi anni il secondo gradino nella classifica Forbes ha dovuto piegarsi lo scorso anno allo strapotere dei colossi di internet.

Niente di grave, dal momento che la sua fortuna continua a crescere, e Buffett resta vicinissimo alla testa della classifica grazie a strategie d'investimento come sempre azzeccate (tra le scommesse vinte questanno quella su Apple): a 87 anni, il fondatore di Berkshire Hathaway ha aggiunto in un solo anno ben 12,5 miliardi al patrimonio e raggiunto la strabiliante cifra di 78 miliardi di dollari.

 

2. Jeff Bezos

E la sempre più onnivora espansione di Amazon non poteva che far bene al suo fondatore,  che si ferma anche nel 2017 appena un passo sotto il gradino più alto.

Bezos, che detiene una significativa quota della sua creatura (la cui capitalizzazione è cresciuta in un anno da 400 a 1000 miliardi di dollari), ha adesso un patrimonio stimato di circa 81,5 miliardi di dollari (per la cronaca, il dato in tempo reale rispetto alla fotografia di questa mattina mostra che nel frattempo la cifra è cresciuta a 85,9 miliardi...) 

1.
Bill Gates

E non riserva sorprese la vetta della classifica, saldamente occupata per l'ennesima volta Bill Gates: con un patrimonio di oltre 89 miliardi di dollari (erano 81 nel 2016), il fondatore di Microsoft si conferma per il 24esimo anno consecutivo l’uomo più ricco d’America. 

 

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.