-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 25 ottobre 2017

Euro fermo in attesa Bce, dollaro tonico su speculazione successione Fed

LONDRA (Reuters) - L'approssimarsi del meeting Bce di domani mantiene l'euro sulle posizioni, mentre il biglietto verde conserva una relativa forza nei confronti dello yen, sulla rinnovata speculazione dell'arrivo di un falco alla guida della Fed.
** L'euro/dollaro rimane compreso entro una fascia d'oscillazione giornaliera assai contenuta, tra 1,1754 e 1,1770, riavvicinandosi al massimo di seduta dopo la lettura migliore delle attese dell'Ifo tedesco di ottobre.
** Il meeting Bce di domani dovrebbe decidere le modalità di estensione del Qe oltre la scadenza di dicembre 2017. Secondo l'ultimo sondaggio Reuters, la previsione è per un taglio da 60 a 40 miliardi di euro degli acquisti mensili a partire da gennaio, che prolungherebbe di 6-9 mesi la durata del programma. Altro elemento di interesse è se Francoforte si riserverà la facoltà di rialzare l'importo degli acquisti, o estendere i tempi in caso di necessità.
** Il dollaro/yen scambia poco sotto il picco intraday di 113,97, in vista del massimo dallo scorso 11 luglio toccato lunedì a 114,10.
** Restano elevate le chance di nomina a capo della Fed dell'economista e professore di Stanford John Taylor, che secondo quanto riportato dalla stampa la settimana scorsa ha suscitato l'impressione positiva del presidente Trump. Taylor è accreditato di posizioni meno accomodanti di quelle dell'attuale governatore Yellen, rafforzando le prospettive future di salita dei tassi.
** "Qualsiasi cosa che riduca le probabilità di una riconferma della Yellen necessariamente significa che la Fed sarà più restrittiva. La percezione generale è che non ci sia nessuno più accomodante della Yellen (tra i candidati)" commenta lo strategist di Rbc Capital Adam Cole, riportando che le quotazioni dei book maker per la nomina di Taylor sono quasi raddoppiate, dal 18 al 34%.
** La sterlina sale al massimo intraday sul dollaro a 1,3171 dopo il dato migliore delle attese sul Pil britannico del terzo trimestre: la crescita è stata dell'0,4% congiunturale, su stime per un +0,3%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.