-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 19 ottobre 2017

Consolidamento resta parola d'ordine

 
Situazione generale resta invariata, con la politica a dominare i mercati finanziari, e scarsa attenzione per i dati fondamentali, percepiti come ininfluenti al momento, visto che non portano cambiamenti nelle prospettive future. Abbiamo CATALOGNA-ESP con tensione sempre attuale. BREXIT trattive in corso e in forse. Formazione del Governo GER con consultazioni a 3 partita. CINA congresso partito. GIAPP voto Governo. VEN sempre piu’ verso default. NAFTA tensioni in aumento entro Mex, Cad, Usa, nel commercio. FED candidati sostituzione YELLEN, piano riforme FISCO negli USA. Oltre che naturalmente, le prossime riunioni banche centrali su POLITICA MONETARIA, piano rientro dagli acquisti assets / QE, indipendentemente dall’inflazione o scarsa crescita, onde evitare maggiori problemi collaterali, come bolla immobiliare, eccessi DEBITI. Come risultato di tutto questo, abbiamo una VOLATILITA e VOLUMI sempre molto modesti, ampio utilizzo di protezioni posizioni long tramite OPZ, FUTURES, ETF, e altro. Con l’ottimismo innescato dalle Banche Centrali tramite COMMENTI, e per la pubblicazione degli UTILI societari, assenza di effetti negativi dalla GEOPOLITICA, assenza INFLAZIONE, un ottimismo sempre record per gli INDICI, in cerca di rendimento, e pressione su YIELDS, anche se maggiormente stabilizzata. Sui BONDS, l’85pc è negativo, con aspettative di rialzo YIELDS nei prox12 mesi, e per il 90pc il prossimo rialzo FED sarà a dicembre. Recede invece l’aspettativa su UK, dopo la serie recente dei dati, disoccupazione, e dello stallo trattive BREXIT, timori sui costi, e di un hard-brexit possibile.
La CH resta sulla lista USA dei potenziali manipolatori del cambio, mentre la CINA al momento ne è fuori. GUERRA COMMERCIALE, con uso della politica, tassazione, leggi ad-hoc, leggi anti-dumping, multe, barriere doganali, nazionalismi, agevolazioni, e quant’altro, ad uso specifico contro la concorrenza. Con l’ottimismo da cui sopra, positivi ancora gli INDICI, di poco, ma sempre in aggiunta ai record massimi o storici. Bene EMERGENTI, ENERGIA da livello PETROLIO max3 settimane e in rialzo, MINIERE e METALLI da Cina e India, pubblicazione UTILI societari su singole situazioni, e dai rendimenti zero o negativi. Sotto tono BANCHE, in particolare ITL da rating negativo, dai crediti deteriorati,e  diatriba con Eu sulla loro gestione/copertura, attacco politico a Visco BoI. Il migliore in questi giorni, MXN, i peggiori CHF, YEN, ORO da calo valore rifugio / diversificazione. Cedono ZAR, YUAN, INDIA, ASIA, AUD e NZD, TURK, stabili SEK, NOK, URSS, CECO (Shanghai: 603698.SS - notizie) . Sempre debole EURO, e in rafforzamento lento il DOLLARO, da economie e politiche monetarie divergenti. Per effetto trattative NAFTA, preferito MXN, piu’ dimenticato CAD. YIELDS in rialzo nel pomeriggio, a pareggiare il precedente calo. Le prossime DATE di politica monetaria, sono il 25pv CAD e BRAS, il 26 ECB, il 31 BoJ, e il 1.11 la FED, con gli occhi sui commenti, QE in particolare.
Dati economici
PETROLIO +1.0pc e max3 settimane, stoccaggi e inventari Usa ampio calo – GAS NAT -3.0pc – BIT COIN UBS warning di bolla – EU Draghi, politica accomodante a favore riforme strutturali – CH Yield 10anni -0.05pc. fondi afflusso sett +3.7bln – UK yield 1.31. disocc 4.3pc inv, -52k. Guadagni medi 2.1pc da 2.2pc. Brexit costo uscita valutato 60bln da commissione Eu – GER yield 0.40. asta 30anni 1.22pc da 1.27pc – FF yield 0.79. CGG (Euronext: 32269095.NX - notizie) +25pc, esplorazioni, trivelle – ITL yield 2.04. btp/bund 165. Elica +5,0pc. RayWay +4.8. Aeffe (Milano: AEF.MI - notizie) +8,0, Saipem (EUREX: 577305.EX - notizie) -2.2pc. Mondadori ulteriore +6.5pc. Banche -0,7pc. Wind tre emissione bonds 5tranche per 7.3bln – ESP yield 1.61 – URSS ppi 2.4 e 6.8anno, vendite dett 3.1 da 1.9pc. disocc 5.0 da 4.9pc – USA yield 10anni 2.4pc. TIC (Shanghai: 600751.SS - notizie) flusso capitali invest 125bln da -7.30bln. Mutui 30anni +3.6pc, yield 4.14 da 4.16pc. yield 2anni max dal 2008. Nuove costruz 1.127mln -4.7pc, permessi 1.215mln -4.5p. IBM (NYSE: IBM - notizie) dati meglio, vendite in calo per il 22.trim consecutivo, nuovi progetti, +8.0pc. Assurant (NYSE: AIZ - notizie) acq WarrantyGroup per 2.5bln – CAD vendite manifatt +1.6 da -2.6pc – CINA riforme e stabilità, freno a speculazione immob, maggiore apertura mercati eco, riforme finanziarie ampie, per Paese Socialista Moderno. Riforme strutturali, riduzione sugli eccessi produttivi, ruolo Stato nell’economia rafforzato – S.COREA disocc 3.7 da 3.8pc. prezzi export 10.9 da 10,8anno, import 10.7 da 9.1pc. M2 6.40 da 6.70pc – AUD prestiti M1 +0.1pc – ZAR cpi 0.5 e 5.9anno, core 0.4 e 4.6anno. vendite dett +5.5pc da 1.6anno – VEN PDVSA non paga cedole per 121mln, per fine nov necessari doll 2.3/3.5bln. IMF al lavoro per piano ristrutturazione debito – GIAPP BoJ allentamento monetario necessario.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.