-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 19 ottobre 2017

Bond news - Euromacro


Poche le cifre macroeconomiche pubblicate in giornata.
In Gran Bretagna l'ONS ha annunciato che il volume destagionalizzato delle vendite al dettaglio ha evidenziato nel mese di settembre una flessione dello 0,8% su base mensile, risultando inferiore alle attese degli analisti fissate su un indice pari a -0,1% e inferiore alla rilevazione precedente pari al +0,9%.
Su base annuale le vendite hanno registrato una crescita pari al 1,2% dal +2,3% della rilevazione precedente. L'indice (esclusa la benzina) e' sceso dell'0,7% su base mensile (atteso +0,1% m/m). Su base annuale l'indice, esclusa la benzina, ha mostrato un incremento del 1,6% (aspettative +2,4% a/a), dal +2,6% della rilevazione precedente.
Secondo quanto comunicato mercoledì dal G?ówny Urz?d Statystyczny (Gus, l'ente nazionale di statistica di Varsavia), in settembre la produzione industriale è cresciuta in Polonia del 4,3% annuo, contro l'incremento del 3,0% di agosto e in linea con le attese dagli economisti.

Su base mensile il progresso è stato invece del 6,0% contro il 6,8% del consensus.
Aste in Europa:
- Agence France Trésor (il Tesoro francese) poco fa ha collocato in asta €0,711 miliardi di OATi 2025 con rendimento a -0,89%, €0,61 miliardi di OAT€i 2027 con rendimento a -0,74%, €0,425 miliardi di OAT€i 2032 con rendimento a -0,43%.
In totale sono stati collocati 1,746 miliardi di euro di titoli indicizzati.
- Stamattina il Debt Management Office (il Tesoro britannico) ha collocato Treasury Gilt decennali per 2,5 miliardi di sterline con rendimento a +1,1317% (asta precedente +1,1610%) e cover ratio a 2,15 (2,25).
- La Spagna ha collocato 4,5 miliardi di euro di debito pubblico con scadenze dai tre ai 30 anni.In particolare il Tesoro ha collocato 1,807 miliardi di euro di Bono in scadenza al 31 gennaio 2021.

Il rendimento medio è stato pari allo 0,043% contro il -0,027% della corrispondente asta precedente. Il rapporto di copertura è però passato da 2,6 a 1,4.Collocati anche titoli con scadenza al 30 luglio 2025 per 965 milioni di euro. Il rendimento si è posto all'1,124 per cento.La Spagna ha poi prezzato titoli in scadenza al 31 ottobre 2027 con un rendimento medio dell'1,627% contro l'1,540% precedente (Bid to cover ratio all'1,8).
L'ammontare collocato in questo caso è stato di 1,018 miliardi di euro.Collati infine titoli trentennali, con maturity al 31 ottobre 2046, per 735 milioni di euro con un rendimento del 2,874% in calo sul 2,904% dell'asta corrispondente precedente.
In crescita i depositi overnight presso la Bce.

L'ultima rilevazione giornaliera indica che i depositi di breve delle banche europee presso la Banca centrale europea ammontano a 657,031 miliardi di euro, dai 650,751 miliardi della lettura precedente. Crescono a 341 milioni di euro i prestiti marginali da 320 milioni della rilevazione precedente.
Spread BTP/Bund a 162 punti base nel pomeriggio.
Il rendimento dei titoli di Stato italiani a 10 anni si attesta al 2,02%.
Poco mossi i titoli di Stato tedeschi. Il Bund future di dicembre sale a 162,33 punti (+0,09%) ed il Bobl future si attesta a 131,56 punti (+0,04%).
(CC - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.