-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 30 ottobre 2017

Banco BPM poco mosso: rumors su business di bancassurance


La seduta odierna si è conclusa senza infamia e senza lode per Banco BPM che, dopo aver ceduto oltre tre punti percentuali venerdì scorso, si è fermato appena sotto la parità oggi. Il titolo ha terminato gli scambi a 2,992 euro, con un frazionale calo dello 0,07% e oltre 23 milioni di azioni trattate, in linea con la media giornaliera degli ultimi tre mesi.
Gli analisti di Equita SIM oggi hanno diffuso una nota nella quale hanno segnalato che i quotidiani riportano varie valutazioni per la razionalizzazione del business di bancassurance di Banco BPM.
Quest'ultima allo stato attuale ha già riacquistato il 50% della joint-venture con Aviva ad una valutazione per la totalità della società di 504 milioni di euro, ed è in negoziato con Unipol per ricomprare il 50% dell’altra joint-venture e con Cattolica Assicurazioni per la vendita di entrambe.
Gli esperti segnalano che il Common Equity Tier 1 del primo semestre di quest'anno di Banco BPM, pari al 10,25%, sconta una valutazione implicita per il 100% della joint-venture con Unipol di 878 milioni di euro.


Secondo il Messaggero la valutazione di quest'ultima sarebbe di 1,1 miliardi di euro, mentre secondo il Sole 24 Ore Banco BPM starebbe trattando con Cattolica per la vendita di entrambi i business con un range di valutazione di 1,2bn-1,3 miliardi di euro.
Incorporando le valutazioni riportate dai rumors di stampa quindi Banco BPM realizzerebbe una perdita di circa 155 milioni di euro dal complesso della razionalizzazione dei business di bancassurance, ipotizzando un prezzo di vendita di 1,3 miliardi di euro.
Per neutralizzare questo effetto, Banco BPM deve quindi vendere una quota maggiore rispetto al 50%, in modo da liberare capitale: in base ai calcoli degli analisti, ipotizzando la vendita dell’80%, l’operazione risulterebbe sostanzialmente neutrale sul Common Equity tier 1, al costo però di dover rinunciare a circa 20 milioni di euro di utili.
Confermata la view cauta su Banco BPM che per Equita SIM è da mantenere in portafoglio, con un prezzo obiettivo a 3,4 euro.


Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.