-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 5 ottobre 2017

Aggiornamenti sui Mercati – Il DAX Scatta in Rialzo

Il DAX punta in Alto Oggi il DAX è stato protagonista del mercato in quanto ha superato i propri livelli record, prima di mostrare una correzione in ribasso, e ora è vicino ai livelli massimi della propria gamma di oscillazione, in attesa di rompere oltre la regione dei 13000. Per un lungo periodo, era rimasto … Continue reading Aggiornamenti sui Mercati – Il DAX Scatta in Rialzo

Il DAX punta in Alto

Oggi il DAX è stato protagonista del mercato in quanto ha superato i propri livelli record, prima di mostrare una correzione in ribasso, e ora è vicino ai livelli massimi della propria gamma di oscillazione, in attesa di rompere oltre la regione dei 13000. Per un lungo periodo, era rimasto indietro rispetto agli altri indici azionari mondiali, a causa dell’impatto negativo determinato dalle notizie di un rallentamento delle facilitazioni quantitative e anche a seguito delle elezioni in Germania. Ora che gli effetti del voto elettorale sono svaniti, l’indice mostra uno strappo in rialzo e sembra pronto a rompere oltre la regione dei 13000 per proseguire verso ulteriori rialzi. Inoltre, il dato relativo al PMI dei servizi nel Regno Unito ha mostrato un risultato migliore rispetto alle previsioni e questo è il primo dato positivo di una serie di dati economici britannici che saranno resi noti nel corso di questa settimana, considerato che la sterlina è stata colpita duramente la scorsa settimana, a seguito del rafforzamento del dollaro e dei dati relativi alla propria economia che sono risultati piuttosto deboli.

I Mercati Restano in Attesa dei Dati

Le Borse hanno mantenuto livelli positivi nel corso degli ultimi giorni, ma saranno sottoposte a un test nei prossimi giorni per i numerosi dati economici che verranno rilasciati dagli Stati Uniti. Inclusi i dati relativi all’occupazione dei settori non agricoli, di cui abbiamo avuto una prima informazione attraverso il resoconto sull’occupazione che ha pubblicato oggi l’ADP e che ha mostrato risultati ampiamente in linea con le aspettative. I dati del PMI statunitense relativo ai settori non manifatturieri sono risultati molto più positivi di quanto ci si aspettava e hanno contribuito a mantenere il dollaro a livelli stabili, in attesa degli ulteriori dati attesi per i prossimi giorni.
This article was originally posted on FX Empire

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.