-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 30 ottobre 2017

3 azioni da comprare e una da vendere sulle borse europee


Volkswagen AG Preference Shares (ETR: VOW3)

In una nota sui conti trimestrali di Volkswagen, Societe Generale ha promosso da "hold" a "buy" le azioni della casa automobilistica tedesca, assegnando parallelamente un nuovo target price che sale da 150 a 188 euro.
Apprezzando i risultati finora raggiunti nel corso dell'anno, l'analista della banca d'investimento francese, Stephen Reitman, scrive che l'azienda di Wolfsburg ha finalmente raggiunto un punto di svolta, lodando tra le altre cose anche la presentazione di una serie di nuovi SUV che serviranno a colmare le lacune nell'offerta.
Sul Dax francofortese, il titolo Volkswagen registra alle 11 un rialzo di oltre il 2,60% a quota 156 euro.

Total SA (EPA: FP)

Gli analisti di S&P Global hanno confermato stamane una raccomandazione "strong buy" sulle azioni di Total, alzando dopo la pubblicazione dei conti trimestrali da 50 a 52 euro il target price sul titolo del colosso petrolifero francese.

L'analista Jia Man Neoh spiega nella sua nota di aver aggiornato al rialzo le sue stime sull'utile per azione 2017 e 2018 di Total alla luce di un miglioramento dell'outlook sull'andamento dei prezzi del greggio.
Il titolo Total scambia stamane alla borsa di Parigi in rialzo frazionale dello 0,5% a 47,52 euro.

Amundi SA (EPA: AMUN)

Deutsche Bank ha invece peggiorato da "buy" a "hold" la sua raccomandazione sulle azioni di Amundi, braccio del colosso bancario francese Credit Agricole nel segmento Asset Management.

Il target price sul titolo, che capitalizza a Parigi circa 14,4 miliardi di euro, viene comunque migliorato dagli analisti della banca tedesca da 65 a 75 euro.
Il titolo Amundi scambia oggi in leggero calo frazionale a 71,65 euro (-0,11%).

International Consolidated Airlns Grp SA (LON: IAG)

Nel settore volo, infine, gli analisti di HSBC hanno migliorato da 550 a 565 pence il target price su International Airlines Group, confermando però il loro invito ai loro clienti a ridurre in portafoglio le azioni della compagnia britannica (rating "reduce").

L'analista Andrew Lobbenberg spiega nella nota di aver rivisto leggermente al rialzo la valutazione del titolo alla luce dei risultati del terzo trimestre, chiuso con risultati migliori delle attese per via di effetti di cambio favorevoli e di costi per carburante inferiori rispetto alle stime precedenti.
Il broker ritiene però di dover mantenere un atteggiamento cauto verso il titolo, che deve fronteggiare tra l'altro un contesto politico e macroeconomico sfidante in due importanti mercati: Regno Unito e Spagna. 
Le azioni Iag passano di mano stamane a quota 634,50 pence.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.