-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 5 settembre 2017

Wall Street debole dopo lungo ponte. Focus su Congresso e Corea


C'è grande attesa per il rientro agli scambi da parte della piazza azionaria americana, reduce da un week-end più lungo del solito visto che ieri è rimasta chiusa per la festività del Labor Day. Il ritorno alla consueta attività dovrebbe avvenire all'insegna della negatività considerando che i futures viaggiano al di sotto della parità e vedono il contratto sull'S&P500 in calo dello 0,26%, seguito da quello sul Nasdaq100 che scende dello 0,26%.
Il mercato attende di conoscere alcuni aggiornamenti macro e si tratta dell'indice settimanale Redbook relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene americane, ma in agenda troviamo anche gli ordini alle imprese che a luglio dovrebbero mostrare un calo dell'1,5% rispetto al rialzo del 3% precedente.


Prima dell'avvio degli scambi a Wall Street è previsto un discorso di Lael Brainard, membro della Fed, mentre nel pomeriggio prenderà la parola Neel Kashkari, a capo della Fed di Minneapolis.
Sul fronte valutario intanto il dollaro continua a perdere terreno rispetto allo yen scivolando in area 109,15, e il biglietto verde è debole anche nei confronti dell'euro che sale poco sopra quota 1,19.

In rialzo il petrolio che si spinge a ridosso di area 48 dollari al barile, mentre è preceduto dal segno meno l'oro che cala in direzione dei 1.331,5 dollari l'oncia.
Intanto il mercato mostra un andamento debole per via delle tensioni geopolitiche dopo l'ultimo lancio missilistico da parte della Corea del Nord.

Da segnalare inoltre che oggi il Congresso riapre i battenti dopo la pausa estiva e dovrà fare i conti con un'agenda fitta di appuntamenti. Le due questioni più urgenti sono il rialzo del tetto del debito e l'approvazione di una legge di spesa per il prossimo anno fiscale.
Tra i vari titoli da seguire United Technologies che ha acquistato Rockwell Collins per un valore di 23 miliardi di dollari, dando vita al più grande fornitore per i costruttori aeronautici Boeing e Airbus.
Dopo la chiusura di Wall Street i riflettori saranno puntati su Hewlett-Packard Enterprise che diffonderà i conti del terzo trimestre dell'esercizio 2016-2017, dai quali ci si attende un utile per azione pari a 0,26 dollari.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.