-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 20 settembre 2017

Telecom I.: niente spin-off rete. Nuovi rumors su Sparkle


Telecom I.: niente spin-off rete. Nuovi rumors su Sparkle
La seduta odierna odierna è stata vissuta all'insegna delle prese di profitto da Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) che ha ceduto il passo alle vendite dopo la corsa della vigilia. In avvio di settimana il titolo ha messo a segno un rally di quasi cinque punti percentuali, spinto in avanti dai rinnovati rumors relativi all'ipotesi di uno spin-off della rete.
Prese di beneficio dopo la corsa della vigilia
Oggi Telecom Italia, pur in presenza di un mercato positivo, ha archiviato la seduta in calo, fermandosi nell'ultima posizione del Ftse Mib, con un rosso  dell'1,77% a 0,8025 euro. Vivaci i volumi di scambio, ma meno della vigilia, visto che a fine sessione sono transitate sul mercato quasi 111 milioni di azioni, contro la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 72 milioni di pezzi.
Nessun piano allo studio per vendita o scorporo rete
Telecom Italia oggi ha frenato il passo dopo che ieri in serata la società, in risposta alle indiscrezioni di stampa, ha ribadito che non ci sono piani allo studio in merito alla vendita o scorporo della rete, asset ritenuto strategico dal gruppo.
Gli analisti di Equita SIM fanno notare che la posizione dell'ex monopolista italiano e? nota, e gli stessi l'hanno ribadita ieri come uno dei punti essenziali della strategia espressa dalla nuova leadership di Amos Genish.
La view di Equita SIM
E’ da verificare pero? quale sara? la posizione del Governo al completamento del processo per l’esercizio del golden power. Al momento, in base alle indiscrezioni di stampa, l'Esecutivo pare intenzionato a imporre la cessione di Sparkle, mentre non e? chiaro se intenda intervenire anche sulla rete fissa.
Per quanto riguarda gli altri temi ripresi dalla stampa, la SIM milanese ricorda che per oggi era previsto un CdA straordinario di Telecom Italia per valutare la decisione dell’azienda di fare ricorso contro la valutazione espressa dalla Consob sul controllo di fatto di Vivendi (Londra: 0IIF.L - notizie) su Telecom Italia.
Il controllo comporterebbe per quest'ultima modifica dei comitati nomine e remunerazione, da costituire solo con indipendenti, e un obbligo di seguire la procedura parti correlate con Vivendi, oggi adottata da Telecom Italia su base volontaria. Per Vivendi invece il controllo potrebbe portare al consolidamento dei risultati del gruppo telefonico italiano, decisione che spetta pero? alla AMF.
Resta bullish intanto la strategia di Equita SIM su Telecom Italia che è un titolo da acquistare con un prezzo obiettivo a 1,26 euro.
Bca IMI: lo spin-off può sbloccare valore
La stessa raccomandazione "buy" viene confermata da Banca IMI, con un target price a 1,08 euro, dopo la smentita di rumors sullo spin-off della rete. Gli analisti ribadiscono però la loro view secondo cui tale operazione dal punto di vista finanziario potrebbe sbloccare il valore dell'asset, anche se permane la cautela sulla fattibilità tecnica e operativa.
Rumors sulla cessione di Sparkle: il commento di Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie)
Intanto quest'oggi la stampa si è focalizzata sulla possibile cessione di Sparkle, per la quale Telecom Italia, stando ai rumors, chiederebbe circa 2 miliardi di euro nel caso in cui fosse obbligata dal Governo a vendere l'asset. Mediobanca fa sapere che tale valutazione è in linea con le sue aspettative, ribadendo che la quotazione della rete resta un'alternativa interessante da esplorare.
Anche gli analisti dell'istituto di Piazzetta Cuccia scommettono su Telecom Italia, con una raccomandazione "outperform" e un fair value  1,34 euro.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.