-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 7 settembre 2017

Settore lusso ben intonato a Piazza Affari: diversi i titoli buy


In una giornata in cui Piazza Affari si muove con una certa cautela, sottoperformando le altre Borse europee, spicca la buona intonazione del settore lusso. In pole position tra le blue chips troviamo Luxottica con un rialzo del 2,02%, seguito da YNap che guadagna l'1,31%, mentre Salvatore Ferragamo e Moncler si apprezzano rispettivamente dello 0,55% e dello 0,12%.
Meno convinti i titoli a minore capitalizzazione con Geox e Brunello Cucinelli in rialzo dello 0,06% e dello 0,16%, mentre Safilo e Tod's avanzano dello 0,18% e dello 0,26%.

Le indicazioni di SG su alcuni titoli del lusso

Martedì scorso ha preso il via l'Equity Week organizzato da Borsa Italiana e la prima giornata dell'evento è stata dedicata alle società del settore Lifestyle, tra cui anche alcune del segmento lusso.


Intanto gli analisti di Societè Generale hanno acceso in questi giorni i loro riflettori sul comparto, aggiornando le stime per tenere conto dei recenti movimenti dei cambi e dei risultati del primo semestre di quest'anno.
Tra i titoli di Piazza Affari gli esperti di Societè Generale puntano su Moncler che resta da acquistare con un prezzo obiettivo rivisto verso l'alto da 27 a 28 euro, mentre è più cauta la view su Salvatore Ferragamo, il cui rating viene ribadito a "hold", con un target price a 26 euro.
Tra i titoli a minore capitalizzazione è negativo il giudizio di Societè Generale su Brunello Cucinelli e Tod's, con una raccomandazione "sell" per entrambi e un fair value migliorato da 18 a 19 euro nel primo caso e tagliato da 55 a 53 euro nel secondo.

Mediobanca punta su YNap

Indicazioni positive per Ynap giungono invece da Mediobanca Securities, secondo cui il titolo è destinato a sovraperformare il mercato, con un prezzo obiettivo a 28,2 euro.

Gli analisti segnalano che nella presentazione del roadshow di settembre non ci sono state particolari novità, visto che il gruppo ha confermato gli obiettivi di medio termine già indicati nel piano industriale al 2020.

Moncler piace ad Equita SIM e Deutsche Bank

Interessante anche Moncler che è il titolo preferito da Equita SIM nel settore del lusso e rientra nel portafoglio raccomandato a Piazza Affari.
Gli analisti consigliano di acquistare Moncler con un prezzo obiettivo a 25,8 euro, spiegando che la loro view positiva è basata su vari fattori.
In primis il track record con una costante sovraperformance in termini di utile netto e di vendite a parità di perimetro, cui si aggiunge la visibilità sulle crescite, grazie a nuove categorie, progetto retail excellence, aumento dei riassortimenti, nuove aperture e aumento delle superfici, espansione nel travel retail, sviluppo dell’online e ulteriore crescita nei department stores in Nord America.

Gli analisti segnalano anche che la marginalità di Moncler è al top del settore, senza trascurare il forte momentum del marchio.
A puntare su Moncler è anche Deutsche Bank che ha una raccomandazione "buy" sul titolo e preferisce a Salvatore Ferragamo, coperto con un rating "hold" e un target price a 26,5 euro.

La view su Luxottica

Sempre tra le blue chips un'opportunità da cogliere è offerta da Luxottica, almeno secondo la strategia suggerita da Morgan Stanley secondo cui il titolo è da sovrappesare in portafoglio, con un fair value ridotto però da 65 a 60 euro, per tenere conto di un minor multiplo di valutazione.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.