-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 27 settembre 2017

Periodo positivo per Eni

Periodo positivo per Eni (+0,4% a 14,04 euro) che, muovendosi in scia al petrolio, ha toccato ieri i massimi da metà giugno. Il titolo ha sfruttato anche alcuni report positivi come quello recentissimo di Citigroup, che ha confermato la raccomandazione buy e il target a 15,70 euro, e ha inserito il titolo nella "Focus List Europe".
Ieri pomeriggio Reuters ha però rivelato l'esistenza di una causa aperta nell'ottobre 2016 presso un tribunale di Nanterre (sobborgo di Parigi) da parte di Commisimpex, società di costruzioni posta in liquidazione da una corte del Congo nel 2012. Commisimpex reclama il pagamento di circa un miliardo di dollari dallo Stato africano per conti non pagati, ma pretende che queste somme le vengano girate da Total, Eni e altri gruppi energetici, i quali devono al Congo royalties e tasse.

Commisimpex ha vinto diverse cause con il Congo ma quest'ultimo non ha mai pagato. L'analisi del grafico di Eni evidenzia l'avvicinamento agli ostacoli a 14,10/14,15 euro. Una vittoria su questi riferimenti aprirebbe le porte a ulteriori estensioni verso 14,50/14,60 almeno, con obiettivo successivo in area 15.
Il movimento ascendente potrebbe invece esaurirsi in caso di discese sotto 13,40.
(Simone Ferradini - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.