-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 8 settembre 2017

Paura in Messico: terremoto di magnitudo 8.2 nel sud del Paese, allerta tsunami


Un terremoto di magnitudo 8.2 ha colpito la costa meridionale del Messico. Lo riporta l'Us Geological Survey (USGS), spiegando che il sisma è stato avvertito distintamente a Città del Messico.
Il suo epicentro è stato individuato al largo del Chiapas, a 123 km (76 miglia) a sud-ovest della città di Pijijiapan, ad una profondità di 33 km (21 miglia). Stando a quanto riferisce il Pacific Tsunami Warning Centre, la forte scossa potrebbe provocare tsunami nella zona.
Secondo l'agenzia di protezione civile del Messico, questo è il terremoto più forte mai registrato nel Paese dal 1985, quando una tremenda scossa devastò edifici e provocò migliaia di vittime.
Gli abitanti della capitale, riferiscono alcuni testimoni, si sono riversati nelle strade dopo la scossa. "Non ho mai sentito la terra muoversi così tanto: in un primo momento ho riso, ma quando c'è stato il blackout non sapevo cosa fare, sono quasi caduto", racconta Luis Carlos Briceno, architetto di 31 anni in visita nella capitale.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.