-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 27 settembre 2017

Oil&gas - Eni traina il comparto (+0,4%)

Sostanzialmente stabili le principali Borse europee e Piazza Affari all’indomani dell’esito incerto delle elezioni in Germania e in attesa di capire l’evoluzione delle tensioni geopolitiche in Asia. Di nessun aiuto Wall Street, che pure sceglie la via dell’immobilismo in una sessione avara di spunti macroeconomici. L’unico dato di rilievo e' la fiducia dei consumatori, scesa piu' delle attese.
Il Ftse Mib chiude a 22.430,65 punti (+0,2%). Il Ftse Italia Petrolio e Gas Naturale archivia la seduta a 15.884,68 punti (+0,3%) e l'Euro Stoxx oil&gas e' a 302,99 punti (-0,4%).
Prese di beneficio sui titoli del comparto dopo le performance di ieri. Saipem flette dello 0,1% a 3,63 euro risentendo di qualche presa di beneficio. Bene Eni che si porta in area 14 euro con un +0,4 per cento.
Tra le mid cap Maire flette dello 0,9% a 4,47 euro e Saras dello 0,8% a 2,14 euro. Positiva d'amico che cresce dello 0,9 per cento.







www.marketinsight.it

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.