-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 13 settembre 2017

Luxottica in calo. Si temono tempi più lunghi per deal Essilor


Tra le blue chips che oggi non sono riuscite a sintonizzarsi con l'andamento positivo di Piazza Affari troviamo Luxottica. Il titolo, dopo aver guadagnato quasi un punto percentuale ieri, ha ceduto lo 0,64% a 49,61 euro, con quasi 600mila azioni transitate sul mercato, contro la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a poco più di 400mila pezzi.
Luxottica è stato frenato oggi da alcune indiscrezioni secondo cui l'antitrust europeo sarebbe intenzionato ad approfondire l’analisi del deal Essilor-Luxottica al termine dei primi 20 giorni lavorativi di tempo dal filing presentato il 26 agosto.
L’analisi potrebbe portare i tempi di chiusura del deal un pò oltre il 2017, come era stato indicato nell’ultima call, quando si era fatto riferimento ad un periodo intorno alla fine dell’anno.
Gli USA sono già entrati in fase due, vista la complessità del deal e la necessità di valutare gli impatti dell’integrazione verticale.
Gli analisti di Equita SIM fanno sapere che ad oggi non risultano loro richieste di rimedi da parte delle autorità che hanno già approvato il deal, ma mancano ancora le valutazioni dei 5 Paesi più rilevanti che costituiscono "condition precedent" per il deal, quali Europa, USA, Cina, Brasile e Canada.
La SIM milanese comunque non cambia idea su Luxottica, reiterando la raccomandazione "buy", con un prezzo obiettivo a 59 euro.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.