-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 27 settembre 2017

Lusso ben intonato a Piazza Affari. I titoli su cui scommettere


L'andamento positivo di oggi a Piazza Affari si è riflesso anche sui protagonisti del comparto lusso che nel complesso hanno guadagnato terreno salvo poche eccezioni. Tra le blue chips si è distinto in negativo Moncler con un calo dello 0,37%, mentre Luxottica si avvia al close con un frazionale rialzo dello 0,08%, preceduto dal Salvatore Ferragamo e YNap che guadagnano rispettivamente l'1,14% e il 3,49%.

Tra i titoli a minore capitalizzazione Brunello Cucinelli e Safilo cedono rispettivamente l'1,29% e lo 0,17%, mentre Geox e Tod's avanzano dello 0,77% e dello 0,42%.   

Moncler bocciato da Deutsche Bank

I protagonisti del lusso sono finiti sotto i riflettori di diverse banche d'affari nelle ultime sedute, a partire da Moncler che oggi continua a perdere terreno, penalizzato dalla bocciatura di Deutsche Bank.

Gli analisti anno rivisto il giudizio sul titolo da "buy" a "hold", con un prezzo obiettivo ritoccato leggermente da 25,6 a 25,4 euro.
Dopo il rally di quasi il 60% messo a segno negli ultimi 12 mesi, la banca tedesca crede che le valutazioni correnti di Moncler riflettano il forte momentum del marchio e la solida esecuzione del gruppo.
Deutsche Bank ha deciso di rivedere al ribasso le stime sull'utile per azione, tagliandole dell'1% per quest'anno e del 2% per il prossimo per tenere conto dell'andamento dei cambi. 

Una promozione per Salvatore Ferragamo

Sempre Deutsche Bank ieri ha riservato una promozione a Salvatore Ferragamo, con un cambio di strategia da "hold" a "buy" e un target price invariato a 26,5 euro.

Gli analisti credono che quella di Ferragamo possa essere la storia di ristrutturazione più promettendo nel settore lusso, segnalando tra i catalizzatori la posizione strategia interessante rispetto ai competitors.

Indicazioni bullish per YNap e Luxottica

Buone notizie per YNap arrivano invece da Hsbc che ha avviato la copertura sul titolo con una raccomandazione "buy" e un fair value a 37 euro.
Gli analisti si aspettano un'accelerazione della crescita dell'Ebitda adjusted di YNap nei prossimi due anni, evidenziando che uno dei fattori positivi per il gruppo è dato dal peso crescente delle vendite online nell'ambito del mercato del lusso.
Quanto a Luxottica, sotto i riflettori dopo che la Commissione europea ha deciso di passare ad una fase 2 dell'analisi relativa all'integrazione del gruppo italiano con Essilor, indicazioni postive sono arrivate oggi da Bryan Garnier.

Gli analisti hanno ribadito il rating "buy" sul titolo, con un prezzo obiettivo a 62 euro, segnalando che la decisione della Commissione UE era attesa.
Non diversa la posizione dei colleghi di Kepler Cheuvreux che parlano di una notizia attesa e ampiamente anticipata. Non cambia così la strategia del broker che suggerisce di acquistare Luxottica con un target price a 53 euro.

Le strategie suggerite per Geox, Tod's e Brunello Cucinelli

Tra i titoli a minore capitalizzazione, sempre Kepler Cheuvreux scommette su Geox, coperto una raccomandazione "buy" e un fair value alzato da 3,6 a 3,9 euro.

Gli analisti parlano di una performance incoraggiante nel primo semestre dell'anno, grazie al taglio dei costi e alla tendenza positiva nel business wholesale.
Il broker stima una rilevante ripresa dei margini di Geox, con un ebitda margin che dovrebbe passare dal 7% del 2016 al 13%13,5% del 2019-2020.
Le previsioni 2019 sono state aumentate del 9% in termini di utile per azione e del 4% con riferimento all'Ebitda.
Meno entusiasmo per Brunello Cucinelli almeno secondo le indicazioni di Mediobanca Securities che mantiene invariata il rating "neutral", con un prezzo obiettivo a 23,5 euro. Per gli analisti anche il 2018 dovrebbe essere un altro anno sano di crescita redditizia per il gruppo, ma questo non basta per cambiare strategia sul titolo.
Infine, Deutsche Bank non si sbilancia su Tod's che è da mantenere in portafoglio, con un target price ritoccato al rialzo da 70 a 71 euro.

Secondo gli analisti con un ritorno di Tod's alle sue origini in termini di prodotto, posizionamento e immagine, i clienti rivitalizzeranno il marchio che pesa ancora per il 58% dei ricavi di gruppo. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.