-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 26 settembre 2017

Le Borse UE saliranno ancora: i settori hot e i dati da seguire

 
Questo primo scorcio della nuova settimana è partito nel segno dell'incertezza per le Borse europee, condizionate non solo dall'esito delle elezioni in Germania, ma anche dalle tensioni geopolitiche tra Corea del Nord e Stati Uniti.
Prospettive positive per le Borse UE
La view delle banche d'affari sull'azionario del Vecchio Continente resta in ogni caso positiva, tanto che Jp Morgan segnala come dopo la pausa di consolidamento avvenuta durante l'estate, i mercati hanno visto un aumento della propensione al rischio.
La banca americana crede che il potenziale rimbalzo dei rendimenti sia un fattore positivo per l'equity e in particolare per i titoli del settore bancario, su cui gli analisti confermano la raccomandazione "overweight".
A mantenere una view bullish sulle azioni del Vecchio Continente è anche Barclays (Londra: BARC.L - notizie) che segnala da una parte il fatto che le valutazioni sono vicine ai livelli del 2003, ma dall'altra spiega che negli ultimi cinque anni si è avuto un miglioramento delle prospettive sugli utili.
Alla luce di ciò gli analisti si aspettano ulteriori rialzi per i listini europei, mantenendo un rating "overweight" sui finanziari, sui titoli del settore industriale e sugli energetici.
Lo scenario dunque è ancora favorevole per le Borse europee, ma come sempre sarà importante seguire con attenzione i dati macro e gli eventi che potranno condizionare in positivo o in negativo l'andamento dei listini.
I market movers in America
Oggi in America sarà diffuso l'indice settimanale Redbook relativo alle vendite al dettaglio nelle maggiori catene Usa. In agenda anche l'indice S&p Case Shiller che a luglio dovrebbe mostrare una variazione positiva del 5,8% su base annua rispetto al 5,7% precedente, mentre le vendite di case nuove ad agosto dovrebbero salire leggermente da 571mila a 574mila unità.
Per la fiducia dei consumatori a settembre si prevede un calo da 122,9 a 120,6 punti.
Da segnalare un discorso di Neel Kashkari, presidente della Fed di Minneapolis, oltre al quale prenderà la parola anche Loretta Mester, a capo della fed di Cleveland. In agenda anche un discorso di Raphael Bostic, presidente della Fed di Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) , oltre a quello di Loretta Mester, membro della Banca Centrale americana.
In calendario anche un discorso del numero uno della Fed, Janet Yellen, che parlerà sul tema dell'inflazione e della politica monetaria.  
Sul versante societario da segnalare a mercati chiusi i risultati degli ultimi tre mesi di Nike (Sao Paolo: NIKE34.SA - notizie) e di Micron Technology (Francoforte: 869020 - notizie) , dai quali ci si attende un utile per azione pari rispettivamente a 0,48 e a 1,84 dollari.
Domani sarà reso noto l'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari e ancor più rilevante sarà il dato preliminare degli ordini di beni durevoli che ad agosto dovrebbero mostrare un rialzo dell'1,5% dopo il crollo del 6,8% precedente, mentre al netto della componente trasporti si prevede una variazione positiva dello 0,3% rispetto allo 0,6% di luglio.
In agenda anche l'indice home pending sales, relativo cioè alle vendite di case con contratti in corso, che ad agosto dovrebbe calare dello 0,5% dopo la flessione dello 0,8% di luglio.
Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) pomeriggio sarà diffuso il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia.
Da segnalare un discorso di Neel Kashkari, presidente della Fed di Minneapolis, oltre al quale prenderà la parola anche James Bullard, a capo della Fed di St.Louis, ma sarà da seguire anche un intervento di Lael Brainard, membro del Board guidato dalla Yellen.
Giovedì si conosceranno le nuove richieste di sussidi di disoccupazione che dovrebbero salire da 259mila a 270mila unità, mentre il dato finale del PIL del secondo trimestre dovrebbe mostrare un rialzo del 3%, in linea con l'indicazione preliminare e in aumento rispetto all'1,2% dei primi tre mesi dell'anno.
Anche per giovedì sono previsti gli interventi di vari membri della Fed e si tratta di Eric Rosengren, presidente della Fed di Boston, di Esther George, a capo della Fed di Kansas City, di Raphael Bostic, presidente dela Fed di Atlantia e di Richard Fisher, membro della Fed.
Prima dell'apertura di Wall Street saranno diffusi i conti trimestrali di Accenture (NYSE: ACN - notizie) , dai quali ci si attende un utile per azione pari a 1,46 dollari, mentre a mercati chiusi l'attenzione si sposterà sui numeri di KB Home (NYSE: KBH - notizie) , che per non deludere le attese dovranno centrare l'obiettivo di un eps pari a 0,47 dollari.
In chiusura di settimana saranno resi noti i redditi personali che ad agosto dovrebbero salire dello 0,2% rispetto allo 0,4% precedente, mentre le spese per consumi, sempre ad agosto, sono attese in positivo dello 0,1% contro lo 0,3% di luglio e l'indice PCE in aumento dallo 0,1% allo 0,2%.
Per l'indice Chicago PMI di settembre si stima un calo d 58,9 a 58,2 punti, mentre il dato finale della fiducia Michigan a settembre dovrebbe attestarsi a 96 punti, dai 95,3 dell'indicazione preliminare, in frenata rispetto ai 96,8 punti della versione definitiva di agosto.
In giornata è previsto un discorso di Patrick Harker, presidente della Fed di Filadelfia.
I dati macro e gli eventi in Europa
In Europa domani si guarderà alla Francia dove sarà reso noto il dato relativo alla fiducia dei consumatori che a settembre è visto in salita da 103 a 103,8 punti. Lo stesso dato in Italia dovrebbe mostrare un calo da 110,8 a 110punti, mentre la fiducia delle imprese a settembre dovrebbe scendere da 108,1 a 107,8 punti.
Giovedì in Europa è in agenda l'indice relativo alla fiducia economica di settembre che dovrebbe calare frazionalmente da 111,9 a 111,8 punti, mentre l'indice relativo alla fiducia delle imprese scendere da 5,1 a 5 punti e l'indice della fiducia servizi rimanere invariato a 14,9 punti.
Per il dato finale della fiducia dei consumatori a settembre si prevede una rilevazione pari a -1,2 punti, in linea con quella preliminare e in recupero rispetto alla versione definitiva di agosto fermatasi a -1,5 punti.
In Germania si conoscerà la fiducia dei consumatori di ottobre vista in salita da 10,9 a 11 punti, mentre il dato preliminare dell'inflazione di settembre dovrebbe mostrare una variazione positiva dello 0,1%. in linea con la lettura di agosto.
Venerdì in Europa è atteso il dato preliminare relativo all'inflazione di settembre che dovrebbe mostrare un rialzo dell'1,5% su base annua, in linea con la rilevazione precedente, mentre la versione "core" è vista in positivo dell'1,2%.
In Germania si conosceranno le vendite al dettaglio di agosto che dovrebbero salire dello 0,4% dopo la flessione dell'1,2% precedente, mentre il tasso di disoccupazione a settembre è previsto invariato al 5,7%.
In Francia il focus sarà sulle spese per consumi che ad agosto dovrebbero mostrare una variazione positiva dello 0,2% rispetto allo 0,7% precedente.
Nel pomeriggio è previsto un discorso del presidente della BCE (Toronto: BCE-PRA.TO - notizie) , Mario Draghi.
I titoli da monitorare a Piazza Affari
A Piazza Affari domani saranno diffusi i risultati del primo semestre di Acotel Group (Milano: ACO.MI - notizie) , Brioschi (Londra: 38999.L - notizie) , ErgyCapital, Mediacontech, Retelit (Francoforte: EAEN.F - notizie) e Rosss.
Da seguire anche i titoli del settore oil in vista del report sulle scorte strategiche Usa che sarà diffuso nel pomeriggio.
A presentare i conti del primo semestre saranno giovedì Bastogi, Biancamano (Milano: BCM.MI - notizie) , Borgosesia (Milano: BO.MI - notizie) , Class Editori (Londra: 0DZM.L - notizie) , FullSix (Berlino: 1106692.BE - notizie) , Primi sui Motori, Tas (Milano: TAS.MI - notizie) e Ternienergia (Milano: TER.MI - notizie) .
Da seguire Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) nel giorno in cui si riunisce il Cda per la nomina de nuovo AD.

Allo stesso appuntamento saranno chiamati venerdì Boero Bartolomeo (Milano: BOE.MI - notizie) , It Way, Mondo TV (Londra: 110596.L - notizie) , Trevi e Visibilia Editore.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.