-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 8 settembre 2017

Instagram, fino a 15mila dollari per avere la spunta blu “da vip”

Per essere riconosciuti come personaggi pubblici e famosi, come vip o influencer, l’attestato arriva dai social e dal proprio profilo “vip”.
“Lei non sa chi sono io” è la leggendaria frase messa in bocca ai parvenu di ogni tempo, personaggi più o meno famosi che si vantano della loro posizione sociale e di notorietà. Ma nell’epoca di internet e dei social networkquesta frase va declinata in una nuova versione. “Lei non sa chi sono io, ho la spunta blu”. Sì, perché per essere riconosciuti come personaggi pubblici e famosi, come vip o influencer, l’attestato arriva dai social e dal proprio profilo “vip”.
Ebbene, il sito Mashable ha svolto un’inchiesta e ha scoperto che uno dei social network più utilizzati, cioè Instagram, ‘vende’ al mercato nero la spunta blu. Insomma, mettendo mano al portafogli si diventa qualcuno, ci si può vantare di essere un vip o un influencer. Ma come funziona?
Partiamo da un punto fermo: se non sei nessuno la spunta blu non la ricevi, neanche pagando. Instagram, infatti, garantisce il badge da vip a una platea riservata, non ci si può candidare ed è lo stesso social di Menlo Park a decidere se il privilegio della spunta blu sia o meno meritato. Tradotto, chi paga per avere la spunta blu è già un vip o un influencer, semplicemente velocizza la pratica.
Un po’, insomma, come succede in certi uffici pubblici italiani, dove con una mazzetta più o meno cospicua si convince l’impiegato statale a mettere la nostra pratica più in alto sul gruppo, a sbloccarla, per farci ottenere più velocemente qualcosa di cui, comunque, avremmo diritto. Ecco, con Instagram funzionerebbe allo stesso modo, con alcuni impiegati che – dietro compenso – mettono il profilo dell’influencer o del personaggio pubblico di turno più in alto nel faldone.
Secondo Mashable i prezzi di queste “tangenti” sarebbero più spesso fra i 1.500 e i 7.000 dollari, ma possono raggiungere anche i 15mila dollari. Ma perché la spunta blu è così ambita da mettere mano al portafogli? In primo luogo, come detto, il badge certifica il proprio ruolo di influencer sui social, dando maggiore credibilità e, dunque, aprendo le porte a far crescere il brand stesso, cioè il valore sul mercato del personaggio. Inoltre, la spunta blu vale anche una maggiore rilevanza nelle ricerche interne al social e una serie di funzionalità riservate. E per questo si paga. E tanto.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.