-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 18 settembre 2017

I centri finanziari più influenti al mondo


Con l'avanzare della Brexit aumentano anche i timori di una perdita di importanza di Londra all'interno del panorama finanziario internazionale e, soprattutto, di una fuga delle grandi istituzioni che, nel tempo, hanno fato della capitale inglese un centro mondiale.

La classifica

Ma esistono anche altre grandi protagoniste.
Ad elaborare la classifica è lo Z/Yen Group, un gruppo inglese che valuta i diversi hub finanziari sulla base di 102 indicatori. Risultato finale dell'indagine è la semestrale Global Financial Centre Index, la più prestigiosa classifica dei centri finanziari internazionali. Prima di inoltrarsi nell'elenco delle più importanti e soprattutto influenti città è bene specificare subito: Milano, sede del mercato italiano, non arriva che 54esima, mentre Roma, capitale d'Italia, fa ancora peggio con il 72esimo posto.

Un risultato che, in considerazione delle dimensioni ridotte del mercato italiano, non è certo una sorpresa. Sorprendente è invece quello che si scopre scorrendo la classifica. A differenza di quanto si potrebbe pensare, infatti, Pechino è solo al 10imo posto, e per di più si tratta di un risultato che nella classifica precedente la vedeva addirittura 6 posti indietro.
La città cinese è infatti avanzata di 6 posizioni nel giro di sei mesi grazie per lo più a indicatori come quello su infrastrutture e capitale umano. Fa meglio Shanghai, al sesto posto e per di più considerata la migliore tra i mercati emergenti degli ultimi anni. Altra sorpresa arriva dal nono posto, occupato da Zurigo: la città svizzera è il secondo centro europeo per influenza finanziaria.

La Top5 e la sorpresa

Solo quinta Tokyo, mentre Singapore e Hog Kong sono rispettivamente al quarto e terzo posto: quest'ultima riesce ad incarnare ancora il suo ruolo di porta occidentale verso e dalla Cina, soprattutto grazie al suo centenario passato di ormai ex colonia britannica che nel 1997 tornò sotto il dominio di Pechino pur conservando lo status di regione amministrativa speciale, con proprie leggi.

New York è "solo" al secondo posto e per giunta 4 se si guarda al fattore reputazione. E al primo posto? Facile: Londra, anocra una volta dal 2015. In questo caso le paure del divorzio dal Vecchio Continente non hanno fatto presa. O almeno non ancora. Vedremo tra sei mesi. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.