-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 6 settembre 2017

Ftse MIB40 index: operatività valida per la giornata

 
Operatività su base grafica
La resistenza a 21880/900 ha costretto il mercato a ritracciare verso la base dell’area primaria di riferimento valida per il brevissimo termine tra 21650 e 21900 punti, livello sfiorato con minimi appena sopra i 21700; la situazione rimane la stessa, dunque, con la fascia di prezzi che, per ora, non subisce variazioni ed una sua eventuale rottura andrà monitorata su base oraria se rialzista (per un’operatività più aggressiva possibile l’entrata diretta in caso di rottura sopra 21950), mentre al ribasso l’area tra 21610 e 21500 potrebbe fare da supporto in caso di break-down veloce.
Operatività su base statica
Breve/brevissimo termine: il mercato ha ceduto marginalmente in chiusura la ex-resistenza già rotta e valida a 21760/765; per la seconda volta in tre giorni ha sentito in modo abbastanza forte, per l’intraday almeno, il livello superiore a 21880/900 e si è mosso ancora una volta tra i due livelli, circa; supporti sempre a 21670/680 e 21545 punti, estremo a 21440/460 circa.
Medio termine: continua la fase laterale che dura ormai da tre settimane piene e che vede i prezzi in rallentamento e mantenimento dell’area di consolidamento tra 21450 e 22050 punti circa. La fuoriuscita direzionale potrebbe permettere al mercato di effettuare una nuova escursione di almeno 500/600 punti oltre gli estremi di cui sopra e con scadenza temporale utile massima la settimana tra il 13 e il 17 agosto. Con una visione più ampia e basata principalmente sulle chiusure settimanali, area 22200 andrà monitorata i quanto prima resistenza utile anche di medio-lungo termine, mentre 20400/20700 area diventa ora prima fascia di prezzi a supporto dell’attuale tendenza positiva in atto.
Operatività su base dinamica
Anche durante l’ultima seduta le resistenze hanno fatto il loro dovere, quindi ribadisco quando riportato nel precedente articolo: “Non ci sono novità particolari: tra 21860 e 21950 si rilevano le prime due resistenze superiori di brevissimo termine e una chiusura sopra confermerebbe nuove opportunità rialzista; al ribasso, invece, supporti a 21330/370 la cui violazione (confermata) potrebbe creare i presupposti per una discesa verso area 20950/21000 punti almeno”.
Trend presunto di breve/brevissimo termine: neutrale.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.