-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 1 settembre 2017

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Ancora una seduta in rialzo per le borse europee che hanno chiuso anche ieri con il segno più.

La situazione sui mercati

Come si può leggere nel close, infatti, il Ftse Mib ha proseguito al rialzo, ma a correre più degli altri è stato il Ftse100 con un vantaggio dello 0,88%, seguito dal Cac40 e dal Dax30 che si sono apprezzati rispettivamente dello 0,58% e dello 0,44%.

In luce verde anche Piazza Affari che ha visto il Ftse Mib terminare gli scambi a 21.670 punti, con un progresso dello 0,77%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 21.767 e un minimo a 21.542 punti.
Anche Wall Street in fase di ottimismo sale ancora, anche se il focus resta su dati macro e trimestrali.
In particolare sui primi si è vista la pubblicazione dei dati riguardanti

I protagonisti a Piazza Affari

Tra i protagonisti della seduta a Piazza Affari c'è da segnalare Exor.

Il titolo ha messo a segno un rally di oltre il 4% dopo che la holding ha chiuso il primo semestre in crescita. Le banche d'affari faticano a sbilanciarsi per le previsioni. Qui i particolari
Buone notizie anche per Saipem.
La società ha acquisito nuove commesse per un valore di circa 370 mln di dollari, ma a dare sostegno al titolo è anche la trattativa per la vendita del business marittimo. Le reazioni delle banche d'affari

Le strategie per le prossime 24 ore

Nel breve prosegue il trend ribassista per il Ftse Mib che su tenuta degli ultimi minimi potrebbe evitare una prosecuzione delle vendite.

Qui la view e i suggerimenti operativi di Pietro Origlia.
il recupero di Piazza Affari sembra essere limitato, almeno secondo la view di Antonello Marceddu, trader di Tag Group, secondo cui nella seduta di martedì il Ftse Mib ha disegnato un doppio minimo, anche se restano improbabili i grandi movimenti per ora.
Cliccando qui è possibile leggere le analisi e le strategie suggerite.
Più interessante sembra essere, invece, la situazione di Wall Street. La view sugli indici azionari Usa è tornata rialzista grazie alla tenuta di alcuni importanti supporti da cui sono ripartiti gli acquisti.

Qui i particolari dell'analisi di Alessandro Cocco, trader di Tag Group. 

L'agenda macroeconomica

Per quanto concerne gli appuntamenti dell'agenda macroeconomica, sono da segnalare l'indice manifatturiero PMI dalla Cina, l'Indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero dalla Germania e dall'Inghilterra e, dagli Usa, i dati sul tasso di disoccupazione e le buste paga del settore non agricolo.

  
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.