-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 4 settembre 2017

Borse in fase di stallo

Federico Izzi ITF News

venerdì 1 settembre 2017

I venti di guerra non spaventano le piazze azionarie, in particolare quelle statunitensi che nel mese più caldo degli ultimi 20 anni, non solo sul piano meteorologico, ha visto aggiornare i record assoluti sui maggiori indici azionari a stelle e strisce (Dow Jones, S&P500, Nasdaq).
 
Per ritrovare una simile struttura tecnica, con minimi e massimi di prezzo crescenti, bisogna risalire al 1995 quando di riscontrò una serie storica uguale. Anche se con valori decisamente differenti (a dicembre ’95 l’indice quotava attorno ai 600 punti) bisogna notare che a metà degli anni ’90 eravamo all’inizio del ciclo dotcom, che in poco più di cinque anni ha visto triplicare le quotazioni sino allo scoppio della ‘bolla tecnologica’ che ha toccato i massimi di prezzo nel marzo del 2000. Oggi ci troviamo ad oltre otto anni dall’inizio dell’attuale ciclo secolare iniziato nel marzo 2009.
 
Anche agosto entra tra i migliori dieci mesi con la chiusura più bassa dell’indice Vix (meglio conosciuto come l’indice che misura la paura degli investitori). Se prendiamo come riferimento la media dell’indice degli ultimi dieci anni (19) e cinque anni (15), l’anno in corso non ha mai chiuso sopra i 13 punti, confermando il 2017, dopo otto mesi, essere il meno volatile della storia.
 
Continua, invece, la debolezza degli indici europei che chiudono in negativo per il terzo mese consecutivo con il nostro indice Ftse Mib che si differenzia dal resto del Vecchio Continente. L’indice italiano, infatti, è l’unico tra quelli europei che ad agosto ha aggiornato i massimi storici annuali. Da inizio anno è l’unico che mantiene una performance positiva a doppia cifra, doppiando addirittura gli indici guida del Dax tedesco e Cac40 francese, rimasti al palo dallo scorso maggio.
 
GRAFICO FTSEMIB

GRAFICO VOLUMETRICO EUROSTOXX

 
Rimangono deboli i volumi dei Big Investors sull’Eurostoxx (linea blu) e sotto la media mobile annuale (linea blu tratteggiata) allontanandosi sempre più dai massimi di inizio maggio. Da metà settembre l’indicatore volumetrico oscilla in una congestione laterale mentre i prezzi dell’indice continuano a scivolare, rivedendo i valori di inizio anno, annullando così la salita del primo semestre. Tendenza simile anche per i volumi del Parco Buoi (linea rossa) che nell’ultima settimana tornano a testare la media mobile annuale (linea rossa tratteggiata). 
 
GRAFICO VOLUMETRICO Ftse MIB

Tornando al Ftse Mib, la tendenza rialzista sui volumi già evidenziata a luglio ha trovato ulteriore conferma dal nuovo massimo dei Big Investors (linea blu) raggiunto a metà agosto. L’attenzione della mani forti ha permesso al nostro indice di distinguersi dal resto d’Europa che rivede i livelli di fine 2015. Dal grafico è ben chiara l’alleanza tra i volumi dei Big Investors e quelli del Parco Buoi (linea rossa) che in queste ultime settimane si muovono all’unisono sopra le medie mobili annuali.
 
ANALISI OPERATIVA
Il bimestre agosto-settembre è statisticamente il peggiore periodo dell’anno anche se i listini azionari confermano una doppia velocità sulle sponde dell’Atlantico. Storicamente ogni volta che gli indici azionari Usa hanno aggiornato i massimi assoluti nel mese di agosto, il successivo mese si sono registrati scivoloni importanti.
 
Intano, però, continua la percezione positiva per la maggior parte degli operatori finanziari che, nonostante le tensioni geopolitiche e dati macroeconomici in chiaroscuro, riscontrano una buona tenuta delle piazze finanziarie, scosse solamente da oscillazioni giornaliere subito recuperate. E’ una fase di stallo che assomiglia sempre più all’attesa di capire se le deboli zampate dell’Orso avute in questi ultimi mesi sono dovute al desiderio di continuare il letargo, oppure ad illudere il Toro di essere ancora in forma.

EUROSTOXX – Livelli operativi da monitorare (Future scadenza settembre 2017)
Resistenze: 3620 – 3675
Supporti: 3455 – 3410 – 3330 (supporto su ciclo annuale)
    

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.