-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 12 settembre 2017

Asia ancora in rialzo. Il Nikkei 225 guadagna l'1,18%


Dopo il positivo avvio d'ottava per i mercati globali (lunedì a Wall Street l'S&P 500 ha segnato il nuovo massimo storico), il rialzo prosegue in Asia con le tensioni legate alla Corea del Nord che finiscono in secondo piano e l'uragano Irma che ha causato meno danni del previsto, sostenendo l'outlook positivo dell'economia Usa.
Abbastanza per spingere l'indice Msci Asia-Pacific, Giappone escluso (in progresso intorno allo 0,20%), sui massimi addirittura dalla fine del 2007. Il Bloomberg Dollar Spot Index, paniere che monitora la divisa Usa nei confronti delle altre dieci principali monete, è sostanzialmente piatto, dopo avere guadagnato però lo 0,60% lunedì, nel primo incremento registrato in una settimana.

E con lo yen deprezzatosi dell'1,40% nella precedente seduta (declino più deciso da gennaio) prosegue l'apprezzamento della piazza di Tokyo: il Nikkei 225 dopo il balzo dell'1,41% segnato lunedì guadagna infatti l'1,18% (fa poco peggio l'indice più ampio Topix, apprezzatosi di un netto 0,94%).
La seduta è positiva anche per Seoul, con il Kospi in crescita dello 0,20% circa.
Sul fronte delle materie prime, prosegue il declino dell'oro, a fronte dell'apprezzamento del biglietto verde, e il bene-rifugio si allontana ulteriormente dal picco dell'ultimo anno segnato venerdì scorso. Poco mossi i corsi del petrolio, che aveva guadagnato oltre l'1% lunedì.

E a Sydney i titoli minerari recuperano terreno mentre, a fronte del declino dei petroliferi, prosegue il rialzo del settore finanziario: in chiusura è dello 0,58% il progresso dell'S&P/ASX 200. A circa un'ora dallo stop alle contrattazioni, lo Shanghai Composite è poco sopra la parità mentre lo Shanghai Shenzhen Csi 300 guadagna lo 0,30% circa.
Intorno allo 0,10% invece l'apprezzamento dello Shenzhen Composite. Sulla parità anche Hong Kong: l'Hang Seng si muove infatti poco sotto lo zero (performance simile, ma in positivo, per l'Hang Seng China Enterprises Index, sottoindice di riferimento nell'ex colonia britannica per la Corporate China).
(RR - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.