-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 29 settembre 2017

La solita distinzione fra Smart Money e Dumb Money




L'esame del sentiment rivela delle curiose dissonanze fra l'orientamento del pubblico, e quello degli operatori professionali. Sul primo fronte i sondaggi condotti fra i piccoli investitori, l'entità degli acquisti di ETF bearish, ma soprattutto i flussi di investimento verso i fondi comuni; rivelano un atteggiamento improntato alla massima cautela, che ha consentito di godere ben poco del bull market degli ultimi quasi nove anni. Dall'altro lato, invece, si rileva una partecipazione attiva che spiega bene chi abbia sorretto e goduto di questo rialzo.
Qualche giorno fa ci siamo soffermati sul prevalente ottimismo da parte dei CTA; sorta di gestori individuali, tipicamente anglosassone, che su Wall Street ha le idee chiarissime, consentendoci di stabilire delle affidabili proiezioni in ottica di medio-lungo periodo. Un altro dato che nelle ultime ore fa discutere, riguarda il sondaggio condotto settimanalmente dalla NAAIM fra i "gestori attivi": i quali, mediamente, dichiarano questa settimana una esposizione sul mercato azionario pari al 96% del portafoglio (operando spesso a leva, non di rado il dato supera il 100%).
Subito sono scattati i messaggi di allerta sui forum finanziari: come se il muro di paura non fosse sufficientemente elevato. La figura riporta l'andamento del survey degli ultimi tre anni, accompagnato da un misura della variazione su base bisettimanale: in effetti non sono molti i precedenti, a noi temporalmente vicini, in cui l'esposizione in Equity è cresciuta di almeno 25 punti percentuali nel giro di due settimane, come occorso di recente. Manco a dirlo, la risposta del mercato non si è fatta attendere in chiave prospettica. La solita distinzione fra "Smart Money" e "Dumb Money"...
Non che Wall Street possa ad un certo punto tirare il fiato: sarebbe ragionevole, dopo aver conseguito l'ennesimo massimo storico. Nel (Londra: 0E4Q.L - notizie) rapporto di ieri, a cui rimandiamo, ci siamo soffermati sul prossimo massimo previsto dal Delta System: un approccio ciclico originale, che sta svolgendo un egregio lavoro di anticipazione dei punti di svolta del mercato.
Nota. Il presente commento è un estratto sintetico del Rapporto Giornaliero, pubblicato tutti i giorni entro le 8.20 da AGE Italia; pertanto eventuali riferimenti a studi tecnici vanno intesi riferiti ai grafici ivi riportati.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.