-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 13 settembre 2017

4 titoli buy su 2 piazze azionarie europee


Londra 1: Vodafone Group plc (LON: VOD)

Diverse nuove raccomandazioni d'acquisto hanno riguardato nelle ultime ore la telco britannica Vodafone, già segnalata ieri per un "buy" ricevuto dagli esperti di Jefferies (target price alzato da 232 a 250 pence).
Con una view ancora più rialzista sono tornati adesso ad esprimersi sulla società i colleghi di Goldman Sachs, che hanno mantenuto Vodafone nella loro "Conviction Buy List" con un prezzo obiettivo a 285 pence.

Occasione per un aggiornamento sul titolo è stata offerta alla banca americana dall'annuncio relativo al “Gigabit Investement Plan”, un piano di investimenti da due 2 miliardi di euro per lo sviluppo della fibra ottica in Germania, con l'intento, dichiarato dal ceo della divisione tedesca di Vodafone, Hannes Ametsreiter, di trasformare la società in "uno dei principali operatori di comunicazione 'convergente' in Germania".
Per l'analista che ha redatto la nota di Goldman, Andrew Lee, i nuovi piani d'investimento in Germania non sono una grossa sorpresa, ma il progetto è una scelta strategica valida anche se graverà in una prima fase sui livelli di liquidità di Vodafone. Il broker segnala inoltre la possibilità che si apra una fase di consolidamento nel settore dei cavi in Germania e in Europa.
Sul dato dei flussi di cassa di Vodafone in vista del nuovo impegno finanziario in area tedesca sono tornati ieri anche gli esperti di Deutsche Bank, per i quali è prevedibile a breve termine una riduzione del free cashflow generato da Vodafone nell'ordine del 3%, che potrebbe avere un impatto negativo sulla distribuzione dei dividendi agli azionisti.

D'altra parte, anche questo broker segnala che il “Gigabit Investement Plan” apre per la società guidata da Vittorio Colao interessanti opportunità di business in Germania e nuove opzioni strategiche, e Deutsche Bank ha optato quindi per mantenere il rating "buy" sul titolo con un prezzo obiettivo a 300 pence.
Infine, una view bullish su Vodafone hanno espresso anche gli esperti di JPMorgan(rating "overweight" con target price a 275 pence), aggiungendo alle considerazioni dei colleghi che l'importanza del mercato tedesco delle telecomunicazioni rende plausibile nel tempo una rivalutazione del titolo. 
Le azioni Vodafone venivano scambiate ieri sera a Londra a quota 214,98 pence.

Parigi 1: Air France KLM SA (EPA: AF)

Ha suscitato nelle ultime ore nuovo interesse da parte della comunità finanziaria anche il titolo AirFrance-Klm, su cui gli analisti della banca britannica HSBC e di Morgan Stanley hanno riavviato la copertura in reazione alle novità sulla struttura del capitale della compagnia aerea emerse dalla recente assemblea degli azionisti.
Per l'estensore della nota di HSBC, Andrew Lobbernberg, che ha fissato sull'azione il rating "buy" e un prezzo obiettivo a 15,50 euro, l'approvazione da parte dell'assemblea dell'ingresso del vettore americano Delta Airlines e dei cinesi di China Eastern Airlines nell'azionariato, insieme al via libera all'acquisizione da parte della stessa AirFrance-Klm di una quota del 31% della britannica Virgin Atlantic, ha prodotto un importante rafforzamento delle alleanze strategiche della compagnia franco-olandese.
Altrettanto ottimista il giudizio sul riassetto del capitale di Airfrance-Klm espresso dagli analisti di Morgan Stanley, che hanno ricominciato a seguire il titolo con un rating "overweight" e un prezzo obiettivo a 17 euro, segnalando anch'essi tra i catalizzatori positivi la cooperazione con Delta, China Eastern e Virgin Atlantic, oltre a una migliorata struttura finanziaria. 
Il titolo AirFrance-Klm ha chiuso la seduta di ieri in rialzo dell'1,81% a quota 13,80 euro.

Parigi 2: Vivendi SA (EPA: VIV)

Da segnalare, sempre tra le quotate francesi, che gli analisti di Exane BNP Paribashanno alzato da 24 a 25 euro il prezzo obiettivo sulla compagnia dei media Vivendi, confermando inoltre una raccomandazione "outperform" sul titolo.

Lo scrive in una nuova nota di settore sulle prospettive future del mercato televisivo l'analista Charles Bedouelle, secondo il quale il gruppo Bolloré è uno dei vincitori nella sfida globale per l'acquisizione dei migliori contenuti. Secondo il broker, Vivendi può inoltre trarre beneficio dalla solida domanda registrata dal suo business musicale (Universal Music) e nel segmento dei videogiochi, dove vanta una presenza importante grazie ai brand Ubisoft e Gameloft.
Il titolo Vivendi ha archiviato la seduta di ieri con un rialzo dell'1,18% a quota 20,66 euro. 

Londra 2: Prudential Financial Inc (LSE: PRU)

Nel settore assicurativo, infine, Goldman Sachs ha migliorato la sua valutazione della compagnia britannica Prudential, confermando una raccomandazione d'acquisto ("buy") con un target price aumentato da 2.000 a 2.040 pence.

Nella sua nota, l'analista Ravi Tanna commenta positivamente il recente riassetto societario del gruppo, che ha annunciato questo mese la fusione delle sue attività assicurative britanniche ed europee nel ramo Vita, Prudential Uk e Europa, con M&G, la sua controllata attiva nel risparmio gestito.
Secondo quanto comunicato dalla stessa società durante la presentazione dell'ultima semestrale, la nuova entità post-merger, denominata M&G Prudential, gestirà masse pari a 332 miliardi di sterline e più di 6 milioni di clienti nel Regno Unito e nei mercati internazionali.
Le azioni Prudential venivano scambiate ieri sera a fine contrattazioni a 1.805 pence. 

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.