-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 11 settembre 2017

3 azioni ideali per un portafoglio del 21esimo secolo


Tenere in portafoglio azioni che pagano stabilmente un dividendo, suggeriscono dal team di The Motley Fool, può essere un ottimo modo per battere il mercatoSoprattutto quando si tratta di società che generano crescenti livelli di cash, e in grado quindi di garantire regolari ritocchi al rialzo della cedola.
Con questa idea in mente, il gruppo ha chiesto a tre dei suoi contributori- Travis Hoium, Jason Hall e Leo Sun - di suggerire agli investitori quello che ciascuno di essi considera il miglior titolo con un alto dividend yield e un buon potenziale di crescita a lungo termine: le azioni "ad alto rendimento per il 21esimo secolo".

Ecco cosa hanno scelto.

Intel Corporation (NASDAQ:INTC)

Apre la rassegna il colosso dei chip Intel. Il titolo, spiega Leo Sun, ha perso un po' di appeal recentemente tra gli investitori per via delle preoccupazioni legate al rallentamento delle sue attività nel mercato dei datacenter e dei pc, dove si fa tra l'altro sentire con più forza ultimamente la competizione di AMD.
Se però si guarda agli ultimi conti, si scopre che il gruppo ha archiviato l'ultimo trimestre con ricavi cresciuti del 14% e un balzo degli utili del 22%, a fronte di una buona performance del segmento Client Computing (+12%) e di un incremento del 9% dei ricavi dal segmento datacenter.

Per gli analisti di Wall Street, giro d'affari e profitti di Intel cresceranno quest'anno rispettivamente del 3% e dell'11%, aggiunge Sun, ma ha soprattutto una serie di catalizzatori che possono sostenere le vendite ancora per molti anni. Su tutti, l'espansione in mercati come l'Internet of Things devices e l'auto a guida autonoma, dove tra l'altro Intel ha recentemente stipulato un importante accordo con l'azienda di sistemi anticollisione Mobiley.
Quanto al dividendo, la società paga al momento ai suoi azionisti una cedola che rende il 3,1%, distribuita con un payout ratio del 40% e in crescita da tre anni. Infine, i multipli: Intel tratta con un rapporto prezzo-utile di 13 volte, con una media del settore semiconduttori a 24 volte.

Caretrust REIT Inc (NASDAQ:CTRE)

Uno dei trend che avranno un grande impatto nella prima metà del 21esimo secolo, suggerisce Jason Hall, è il progressivo invecchiamento della generazione dei Baby Boomer: nei prossimi 13 anni, una media di 3 milioni di americani raggiungeranno il traguardo dei 65 anni e il numero è destinato a raddoppiare nei prossimi 25 anni.

E' in questo contesto che appare interessante un investimento in Caretrust, un fondo d'investimento immobiliare che ha interessi in case di riposo per anziani, strutture sanitarie e strutture di riabilitazione. Solo quest'anno, ricorda Hall, la società ha acquistato venti nuovi immobili e ha adesso un portafoglio di 174 edifici in 23 stati: non un peso massimo tra i Reit- i concorrenti maggiori hanno dimensioni anche tre volte maggiori - ma certamente una società ben posizionata per mettere a segno molti anni di crescita a due cifre.

Nel frattempo, Caretrust distribuisce un dividendo che rende ai prezzi correnti il 3,8%, con un solido track record di incrementi della cedola.

Verizon Communications Inc. (NYSE:VZ) 

Nella sua nuova ricerca dei dividendi promettenti dei prossimi decenni il gruppo di The Motley Fool sceglie infine di muoversi nel settore telecomunicazioni, dove suggerisce un acquisto del colosso Verizon.
La compagnia, suggerisce Travis Hoium, è uno dei due maggiori provider di servizi di telefonia mobile negli Stati Uniti insieme ad AT&T,  e ha dalla sua il forte vantaggio competivo che gli deriva dalle sue dimensioni. Dimensioni che sono adesso un fattore chiave mentre si costruiscono le nuove reti per il 5G: grazie a un'infrastruttura quattro volte più grande rispetto a Sprint e T-Mobile, potrà costruire una rete nazionale prima dei rivali.

Per chi investe oggi, inoltre, c'è l'opportunità di un investimento mentre il titolo tratta appena 12 volte i profitti e offre agli azionisti un dividend yield del 4,9%.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.