-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 25 agosto 2017

Un’opinione sulla sterlina – i numeri del PIL potrebbero influenzare

Sul calendario economico oggi potrebbe essere una giornata calma, con i dati chiave dell’Eurozona limitate dalla seconda stima di questa mattina, i dati del PIL del secondo trimestre in Spagna, che erano in linea con i primi fornendo un certo supporto all’EUR, anche se i mercati sono certamente meno interessati ai ati di PIL spagnoli … Continue reading Un’opinione sulla sterlina – i numeri del PIL potrebbero influenzare
Sul calendario economico oggi potrebbe essere una giornata calma, con i dati chiave dell’Eurozona limitate dalla seconda stima di questa mattina, i dati del PIL del secondo trimestre in Spagna, che erano in linea con i primi fornendo un certo supporto all’EUR, anche se i mercati sono certamente meno interessati ai ati di PIL spagnoli e sono più interessati a quali sorprese ci possono essere durante la riunione di Jackson Hole che inizia oggi.
Vi è stato molto interesse per l’euro e il dollaro, in quanto regna l’incertezza per quanto riguarda i movimenti delle rispettive banche centrali nell’ultimo trimestre dell’anno. L’EUR ha fornito forza, mentre il dollaro ha continuato a fronteggiare la pressione, non solo a causa del sentimento negativo verso la politica monetaria, ma anche come conseguenza dell’amministrazione statunitense, con la volontà di Trump di bloccare il governo con l’obbiettivo di costruire il muro, cogliendo di sorpresa molte persone durante la giornata di mercoledì, con tali osservazioni drastiche che giustamente spingono i titoli americani in ribasso insieme al dollaro.
Come continuiamo a sottolineare, il dollaro rimane particolarmente sensibile ai rumors dello Studio Ovale, anche se ci chiediamo quando i mercati inizieranno a combattere le lamentele di Trump…
Con le statistiche degli Stati Uniti in uscita questo pomeriggio, limitato dai dati settimanali sui sussidi di disoccupazione e alle vendite di case esistenti di luglio, il grado di concentrazione su Jackson Hole probabilmente limiterà qualsiasi rialzo del dollaro, le statistiche potranno positive, con i dati di ieri dal PMI dei servizi che sono stati ignorati da Trump e da un settore manifatturiero che continua a dare segnali misti.
Dobbiamo aspettare fino a domani per i discorsi chiave di Jackson Hole, che probabilmente lasceranno in un limbo sia l’euro che il dollaro, anche se ci aspettiamo che il dollaro possa tentare di recuperare le perdite di mercoledì, non tanto per il sentimento verso le rispettive economie, ma perché le parole di Trump devono essere prese con le pinze.
Al momento dell’uscita del rapporto, l’indice Dollar Spot è aumentato dello 0,21% a 93,342, con l’EUR in calo dello 0,12% a 1.17931$.
Oltreoceano, le cose sono certamente diventate più interessanti, con la sterlina che ha colpito il livello minimo a 1.28$, con una serie di deboli dati e un aumento di concentrazione sui negoziati Brexit negativi.
I dati macroeconomici di questa mattina al di fuori dal Regno Unito comprendono la seconda stima, i dati del PIL del secondo trimestre, che dovrebbero essere in linea con le prime stime. Delle previsioni in linea con o superiori fornirà un supporto, necessario poiché questa mattina la sterlina ha recuperato il livello dei 1.28$, anche se i negoziatori di successo della Gran Bretagna stanno per negoziando in rialzo, l’elenco delle priorità sarà chiave per la sterlina nel medio termine.
Il Pound sembra certamente attraente, ma è necessario per i mercati che gli indicatori economici abbiano un cambiamento positivo per far sì che mostrino una minore preoccupazione per le prospettive economiche ed avere un impatto leggermente più positivo sulla capacità della Gran Bretagna di negoziare con l’UE a condizioni relativamente favorevoli. Dopo tutto, dal punto di vista della negoziazione, resta il fatto che la Gran Bretagna rimane un partner commerciale importante con gli Stati membri dell’UE e pochi altri che vorrebbero probabilmente migliorare le relazioni presto o mai più…
All’epoca del rapporto, la sterlina è aumentata dello 0,06% a 1,28075$, con ulteriori probabilità che i dati di questa mattina saranno deludenti.
This article was originally posted on FX Empire

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.