-

Class CNBC
Share Video
Share Video
-04:40Live-04:40
Live

PER MANTENERTI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 8 agosto 2017

Telecom I.: analisti positivi malgrado i nodi da sciogliere

 
Brutta giornata quella odierna per Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) che, dopo aver guadagnato poco più di un punto percentuale ieri, ha perso pesantemente terreno oggi, scivolando nell'ultima posizione tra le blue chips. Il titolo ha terminato gli scambi a 0,8665 euro, sui minimi intraday, con un rosso del 2,09% e oltre 54 milioni di azioni di scambiate, contro la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 83 milioni di pezzi.  
Vivendi (Londra: 0IIF.L - notizie) nega il controllo su Telecom Italia
Come era stato anticipato dalla stampa del weekend, su richiesta della Consob Vivendi ha emesso un comunicato stampa in cui ribadisce di non esercitare il controllo su Telecom Italia ai sensi dell’articolo 93 del TUF e dell’articolo 2359 del codice civile.
La view di Equita SIM
Secondo Equita SIM occorrera? ora vedere se il Governo intende procedere comunque ad aprire un procedimento per il possibile esercizio del golden power, anche in funzione dei risultati dell’attivita? ispettiva di Consob in Telecom Italia, la cui conclusione è prevista per fine settembre.
Sul tema dello spin-off della rete, La Stampa ipotizza che sia la stessa Vivendi a caldeggiare l’operazione, al fine di ridurre il debito e i costi operativi di Telecom Italia, ripristinare buoni rapporti con il Governo e concentrarsi sui contenuti/servizi, prima che l’asset si deprezzi per la concorrenza di Open Fiber.
Il parere degli analisti della SIM milanese e? che lo spin-off sia difficile da imporre a TIM, anche attraverso un eventuale procedimento, tutto da verificare, per l’esercizio del golden power.
Cio? non esclude che Telecom Italia possa valutare un progetto di spin-off o cessione, dopo avere chiarito perimetro, ritorni e regolamentazione dell’asset, da portare avanti solo se nell’interesse della societa?.
In attesa di novità Equita SIM mantiene invariata la sua strategia bullish sul titolo, con una raccomandazione "buy" e un prezzo obiettivo a 1,26 euro.
Le indicazioni di Bca Akros, Bca IMI e Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie)
A puntare sul titolo è anche Banca Akros che oggi ha rinnovato l'invito ad accumularlo in portafoglio, con un target price a 1,15 euro. Per gli analisti probabilmente siamo ancora nella fase preliminare dello scontro legale tra Vivendi e il Governo italiano. L'idea è che la questione sia complessa, visto che include la Commissione europea, l'Antitrust e l'Agcom, oltre ad essere intrecciata con Mediaset (Londra: 0NE1.L - notizie) .
A caldeggiare l'acquisto di Telecom Italia è intanto Banca IMI che fissa un fair value a 1,08 euro. Per gli analisti la posizione di Vivendi sulla sua quota in Telecom Italia era attesa, ma il controllo dell'ex monopolista italiano da parte del colosso francese resta discutibile da un punto di vista legale. Intanto resta aperto il dibattito sull'esercizio del golden power da parte del Governo e sul potenziale spin-off della rete.
Questo però non fa cambiare idea neanche a Mediobanca Securities che ribadisce la sua strategia bullish su Telecom Italia, con una raccomandazione "outperform" e un prezzo obiettivo a 1,34 euro. 

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.