-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 23 agosto 2017

L'analisi tecnica sui principali listini europei

 
FTSEMIB INDEX
Ieri il quadro grafico di Piazza Affari ha generato segnali contrastati. Il FTSE Mib ha presto confutato l’impressione iniziale di voler partire al rialzo ed ha virato rapidamente in direzione dei sostegni a 21.600 punti, area che rappresenta il bordo inferiore del canale laterale di brevissimo termine che contiene le quotazioni dal 18 agosto scorso. Da un punto di vista più ampio, il mercato italiano ha testato nelle sedute a cavallo di Ferragosto al solidità delle resistenze poco sopra 22mila punti ed ora sta scaricando le pressioni del venditori a ridosso degli importanti supporti statici prima citati. In questo quadro, nuovi acquisti sull’indice potrebbero essere considerati proprio fra i livelli 21.570 e 21.600 punti, con una prima prova di forza che arriverebbe con una chiusura sopra 21.800-21.830 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long a 21.600 punti, con stop sotto 21.570 punti, hanno target a 22.000 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short a 21.800 punti, con stop a 21.830 e target a 21.400 e 21.200 punti.
EUROSTOXX 50
Il quadro tecnico dell’Eurostoxx 50 rimane di difficile interpretazione, anche dopo la seduta di ieri con la quale è stata disegnata una candela rialzista che ha ricondotto i prezzi sopra 3.450 punti ed ha permesso di chiudere il gap down lasciato aperto sul time frame a 30 minuti il 18 agosto scorso. L’attuale area di negoziazione compresa fra 3.420 e 3.450 punti potrebbe essere utile per incrementare gli short sull’indice, seguendo una strategia che avrebbe come primo target 3.400 punti e successivamente il sostegno a 3.390 punti. Solo uno slancio oltre 3.500 punti potrebbe riallacciare una duratura inversione rialzista di tendenza in quanto metterebbe sotto pressione la resistenza dinamica uscente dal massimo dell’8 maggio scorso.
SCENARIO RIALZISTA
Long su ritorni a 3.440 punti, con stop a 3.415 punti. Target a 3.500 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short a 3.450 punti, con stop a 3.525 punti, hanno target a 3.390 punti.
DAX
Movimento tecnico molto importante del Dax. L’indice di Francoforte ieri ha aperto in gap rialzista sopra 12.100 punti, di fatto recuperando dalla violazione della trendline di brevissimo disegnata con i minimi del 18 e 21 agosto. Questo movimento ha consentito di chiudere il gap down lasciato aperto venerdì 18 e dunque testare la consistenza della nuova barriera dinamica espressa dalla trendline uscente dal minimi del 18 agosto e passante per il massimo intraday di ieri. L’incrocio fra le resistenze statiche e dinamiche in area 12.240-12.250 punti potrebbe rappresentare un interessante punto di ingresso per posizioni short orientate a strategie di breve che avrebbero proiezioni teoriche verso gli obiettivi a 12mila e 11.940 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long a 12.200 punti, con stop a 12.125 punti, hanno target a 12.250 e 12.400 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short a 12.240 punti, con stop a 12.300 punti, target a 11.940 punti.
Contenuti pubblicati integralmente sul sito  Investimenti Bnp Paribas

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.