-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 25 agosto 2017

Il Punto sui Mercati

Piazza Affari recupera dopo una brutta partenza e sale sopra il riferimento, in attesa dei discorsi di Janet Yellen e di Draghi da Jackson Hole. L'indice Ftse Mib guadagna lo 0,36%, il Ftse Italia All Share lo 0,34% e il Ftse Italia Star lo 0,48%.
*Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 25 agosto:
Astaldi*
Astaldi prova a opporsi alle forze ribassiste sfruttando il supporto offerto a 5,10 circa dai minimi dello scorso maggio.
Per intravedere veri e propri segnali di ripresa il titolo dovrà tuttavia fare uno sforzo maggiore e rompere al rialzo la media mobile a 50 giorni, a 5,44 euro circa, e la linea che scende dai top di inizio anno, ostacolo attualmente a 5,55 euro. Sotto 5,10, invece, rischio di affondo verso il supporto statico a 4,50 circa.


-Target: 5,44 euro 
-Negazione: 5,10 euro
-RSI (14): neutrale
BB Biotech
BB Biotech risale la china avvicinandosi al primo ostacolo a 53,30 circa, media mobile a 50 sedute. Oltre questo riferimento possibile allungo fino a 54,70, resistenza tenace che dovrà essere infranta per inviare segnali convincenti di ripresa.
Al contrario, sotto area 51,50 rischio di deterioramento del quadro grafico di medio lungo termine.
-Target: 54,70 euro
-Negazione: 51,50 euro
-RSI (14): neutrale
Dada
Dada continua a brillare a Milano e si riaffaccia sui massimi di maggio a 4,40 circa, spingendo in ipercomprato gli oscillatori grafici.

L'eventuale superamento di questo livello sposterebbe i target in area 5/5,10, massimi annuali. Discese sotto 3,50 potrebbero invece indebolire la struttura grafica di breve termine prospettando il ritorno in area 3. 
-Target: 5 euro
-Negazione: 3,50 euro
-RSI (14): ipercomprato
*Elica *
Elica alza la testa e va all'attacco della linea che scende dal picco di metà luglio a 1,81 circa.
Una vittoria su questo riferimento aprirebbe spazi di crescita verso area 1,85, ultimo ostacolo in grado di impedire il ritorno sui top di maggio a 1,97 euro. Solo il superamento dei 2 euro darebbe però una spinta ai prezzi che potrebbero così riattivare l'uptrend verso 2,346, top del 2015. Ritorno alla debolezza nel caso di discese sotto area 1,70 circa.
-Target: 1,97 euro
-Negazione: 1,70 euro
-RSI (14): neutrale
(CC - www.ftaonline.com)
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.