-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 16 agosto 2017

EUR/USD Analisi Fondamentale Giornaliera, Previsioni per il 16 Agosto 2017

Ieri la coppia EUR/USD si è mossa in ribasso in scia a un apprezzamento del dollaro osservato su tutti mercati in seguito alla pubblicazione dei dati sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti, rivelatisi positivi. La coppia non è riuscita a superare i massimi della gamma di oscillazione ma, d’altro canto, non è scesa ancora al di sotto dell’estremità inferiore della gamma, portando a una fase di consolidamento in una gamma di oscillazione ristretta; i trader che seguono il trend iniziano a dare segni di impazienza di fronte a un’azione di prezzo di questo tipo.
EUR/USD grafico orario

EUR/USD in ribasso in scia a un dollaro forte

I dati di ieri sulle vendite al dettaglio negli Stati Uniti hanno superato ampiamente le aspettative sotto tutti gli aspetti, inclusi i dati dettagliati; proprio ciò di cui avevano bisogno i trader rialzisti del dollaro, i quali hanno lanciato un’ondata di acquisti che ha spinto la coppia EUR/USD in ribasso; la coppia forex ha infatti effettuato una breve incursione al di sotto di 1,17 minacciando di scendere ancora ma, per l’ennesima volta, abbiamo assistito a un’ondata di acquisti imponente che ha spinto la coppia oltre 1,17; nel momento in cui scrivo si attesta a 1,1750.
Pur riconoscendo che la coppia per ora se l’è cavata molto bene riuscendo a non scendere ulteriormente nonostante la forza del dollaro osservata nelle ultime due settimane, staremo a vedere per quanto tempo riuscirà a sostenere l’ondata di vendite rimanendo al di sopra del livello di supporto. Nelle ultime settimane i dati in arrivo dagli Stati Uniti si sono rivelati positivi, con le buste-paga non agricole e le vendite al dettaglio superiori alle aspettative; su questo scenario dovesse protrarsi, difficilmente i trader rialzisti dell’euro riusciranno a resistere a lungo.
Nel resto della giornata di oggi avremo i verbali della riunione del FOMC, i quali probabilmente ci diranno come avrà intenzione di muoversi la Federal Reserve riguardo il percorso di normalizzazione del proprio bilancio. Ci dirà anche cosa pensano i membri della Federal Reserve riguardo all’economia, con possibili conseguenze positive sul dollaro se tali dichiarazioni si orienrteanno favore di una stretta monetaria. In questo caso potremmo assistere finalmente a una rottura ribassista sul mercato EUR/USD.
This article was originally posted on FX Empire

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.