-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 23 agosto 2017

Diario di un trader: spunti e strategie per le prossime 24 ore

Buone notizie per i mercati: dopo tre sedute al ribasso ieri sono riuscite a riscattarsi.
Come si legge infatti nel close, il Ftse100 e il Cac40 si sono mossi quasi di pari passo, salendo rispettivamente dello 0,85% e dello 0,87%, mentre è riuscito a fare meglio il Dax30 che ha guadagnato l'1,35%.
Diverso lo scenario se ci si sposta a Piazza Affari dove il Ftse Mib non è stato in grado di evitare il segno meno, pur limitando le perdite nel finale. L'indice si è fermato a 21.729 punti, con un calo dello 0,11%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 21.905 e un minimo a 21.616 punti.

I protagonisti a Piazza Affari

Molti i protagonisti della seduta e tra questi Telecom Italia.

Secondo gli analisti un accordo industriale con Telecom sarebbe positivo per Mediaset, ma tra i due titoli continuano a puntare sul primo. Ecco perchè
Impossibile non citare Fca con la saga cinese ancora in atto.
Il titolo dopo il rally dell'altro ieri ha mostrato un andamento più nervoso ieri in attesa di possibili novità dalla Cina. Le banche d'affari vedono diversi ostacoli per un'eventuale cessione di Jeep, ma sono ottimisti su Fca come è possibile leggere cliccando qui
Seduta speculare a quella della vigilia per Atlantia che, dopo aver guadagnato tre quarti di punto nella seduta precedente, ha ceduto terreno ieri.

Stando alle dichiarazioni del presidente Cerchiai è naturale una legittima attenzione politica perché l’offerta di Atlantia non vada contro gli interessi della Spagna.
Giornata difficile per Saipem,in fondo al Ftse Mib a causa della bocciatura di un broker.
Il titolo è stato il peggiore tra le blue chips complici le indicazioni negative arrivate da questi analisti.

Le strategie per le prossime 24 ore

Guardando a Piazza Affari, Pietro Paciello, analista tecnico indipendente, non si aspetta per il momento la rottura al rialzo dei 22.000 punti di Ftse Mib che al di sotto di un supporto peraltro vicino potrebbe offrire un'opportunità interessante al ribasso.

Cliccando qui è possibile leggere l'analisi e le strategie suggerite dall'esperto.
Fino a quando l'indice si manterrà al di sopra di una determinata fascia di prezzo si potrà assistere a nuovi spunti rialzisti anche interessanti.
Questa la view e le strategie di Alessandro Cocco, trader di Tag Group.

L'agenda macroeconomica

Per quanto riguarda gli appuntamenti dell'agenda macroeconomica gli appuntamenti da segnalare riguardano la pubblicazione dei dati riguardanti l'indice tedesco dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero, l'indice PMI europeo e, dagli Usa, le vendite di nuove abitazioni oltre ai dati sulle scorte di greggio.


Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.