-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 31 agosto 2017

2 top picks di UBS nel settore tecnologico


In un recente report, gli analisti di UBS hanno aggiornato la lista dei loro titoli preferiti nel settore Information Technology, segnalando tra le altre alcune società con una forte presenza nel segmento cloud e che offrono solide prospettive di crescita. Eccone due. 

Cisco Systems Inc.
(NASDAQ: CSCO)

Il primo titolo indicato da UBS per chi cerca un'esposizione alle mega-cap del settore tecnologico è Cisco Systems, protagonista mondiale nel mercato degli apparecchi di networking che sta però sempre di più riorientando i suoi interessi anche verso i business dei software e dei servizi, aree da cui il gruppo prevede di generare oltre metà dei suoi ricavi nel 2020.

Gli azionisti di Cisco possono contare su un dividendo che rende ai prezzi correnti il 3,68%. La banca elvetica suggerisce l'acquisto indicando un target price a 37 dollari, che si confronta con un prezzo di chiusura ieri a quota 31,48 dollari. Il target price di consenso si posiziona a 35,73 dollari

Intel Corp.
(NASDAQ: INTC)

E' tra le prime scelte degli analisti di UBS anche il colosso dell'industria dei semiconduttori Intel, che ha intrapreso da tempo un percorso per diminuire progressivamente la propria dipendenza dal mercato del personal computer, giunto ormai a una fase di piena maturità.

Per farlo, il gruppo sta puntando molto nell'ultimo periodo su aree del mercato estremamente promettenti, come l'Internet delle Cose e progetti legati allo sviluppo delle auto a guida autonoma: rientra ad esempio in questa strategia l'annuncio a inizio anno dell'acquisizione per 15,3 miliardi di Mobileye, azienda israeliana con un ruolo di primo piano nel mercato dei sensori per la guida autonoma e fornitore di sistemi di assistenza alla guida per numerose case automobilistiche.

Ubs indica sull'azione un target price a 40 dollari, mentre il prezzo obiettivo indicato dalla media degli analisti si ferma a 39,81 dollari. Le azioni Intel scambiavano ieri sera al close a quota 34,73 euro. Gli azionisti della società possono contare attualmente su un dividend yield del 3,15%.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.