-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 25 luglio 2017

Telecom I.: sale l'appeal speculativo. I broker vedono upside

Davide Pantaleo
 
A Piazza Affari l'attenzione resta alta su Telecom Italia (Amsterdam: TI6.AS - notizie) che già ieri ha vissuto una seduta da protagonista, archiviando le contrattazioni con un rally di quasi quattro punti percentuali. Gli acquisti sono proseguiti anche oggi visto che il titolo ha terminato gli scambi a 0,8575 euro, con un progresso dell'1,66% e oltre 117 milioni di azioni trattate, ben oltre la media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 85 milioni di pezzi.
Il Cda approva l'uscita di Cattaneo: partnership con Canal Plus (Parigi: AN.PA - notizie)
Telecom Italia si è spinto in avanti dopo che ieri in serata il Cda della società ha approvato l'uscita dell'Ad Flavio Cattaneo, con effetto dal 28 luglio, al quale verrà riconosciuta una buonuscita di 25 milioni di euro. In consiglio la delibera è passata con 9 voti favorevoli, quelli della lista Vivendi (Londra: 0IIF.L - notizie) e con 5 contrari, riferiti alla lista fondi.
Il Cda ha inoltre dato avvio al piano di successione dell'AD che con il presidio del Comitato nomine e Remunerazione, sarà oggetto di ulteriori determinazioni nella riunione convocata per giovedì per esaminare i risultati del primo semestre di Telecom Italia.
Il Baord di quest'ultimo sarebbe stato inoltre informato della proposta di partnership con Canal Plus per l’acquisizione di diritti TV e la produzione di serie e film.
Secondo gli analisti di Equita SIM, man mano che cresce la copertura in fibra, che copre attualmente circa il 70% della popolazione in Italia per arrivare a circa il 99% nel 2019, è sensato che Telecom Italia cominci a preoccuparsi ai contenuti di TIM Vision o altre proposte.
Improbabile per ora lo spin-off della rete
Intanto la stampa insiste di un possibile piano di separazione della rete TIM, ma per la SIM milanese sembra un tema giornalistico del momento, estremamente improbabile. Semmai, nel lungo termine, non sarebbe da escludere il conferimento di Open Fiber in TIM, alla ricerca di una razionale distribuzione delle spese per investimenti, ma i tempi non paiono maturi nemmeno per questa soluzione.
La view di Equita SIM
Secondo gli analisti di Equita SIM regna una momentanea confusione fra primo azionista, management e relazioni con l’establishment, ma gli esperti continuano a considerare che Telecom Italia abbia un importante upside per estrema sottovalutazione.
Confermata così la strategia bullish sul titolo, con una raccomandazione "buy" e un prezzo obiettivo a 1,3 euro per le azioni ordinarie e a 1,12 euro per quelle della categoria di risparmio.
La strategie di Bca IMI e Bca Akros
Un invito all'acquisto giunge anche da Banca IMI che ha un target price a 1,08 euro, confermato dopo l'uscito dell'Ad Cattaneo. Per gli analisti il newsflow era ampiamente atteso e l'attenzione è rivolta ora alla possibile alleanza con Canal Plus. 
Positiva anche la view di Banca Akros che vinta ad accumulare Telecom Italia in portafoglio, con un target price a 1,15 euro. Secondo gli analisti i rialzi registrati dal titolo nelle ultime ore sono da ricondurre alla speculazione nata in seguito alla notizia dell'uscita dell'Ad Cattaneo dal gruppo.
Oltre che della possibile creazione di una joint-venture con Canal Plus e dell'eventuale spin-off della rete, si parla della possibile cessione di TIM Brasil.
Mediobanca (Milano: MB.MI - notizie) vede upside per il titolo
Non cambia la strategia di Mediobanca Securities secondo cui il titolo merita una raccomandazione "outperform", con un fair value a 1,34 euro. Gli analisti apprezzano Telecom Italia per il potenziale di upside rispetto ai fondamentali e all luce dello sconto del 30% cui scambia il business italiano rispetto ai competitors.
Morgan Stanley (Xetra: 885836 - notizie) : l'arrivo di Genish sarà accolto con favore
Infine, indicazioni bullish per il titolo arrivano anche da Morgan Stanley che consiglia di sovrappesarlo in portafoglio con un prezzo obiettivo a 1,2 euro. La banca americana riconosce l'importanza ricoperta dall'Ad Cattaneo, ma ritiene che il suo successore continuerà a portare avanti l'attuale business plan, confermando al contempo tutti i target di Telecom Italia.
Morgan Stanley crede che il mercato accoglierà con favore il possibile ingresso nel gruppo di Amos Genish che assumerebbe la carica di Direttore generale.

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.