-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 21 luglio 2017

ENI chiude in calo, ma Jefferies conferma titolo tra i preferiti


Dopo essere riuscito a mantenersi a galla ieri, chiudendo gli scambi con un frazionale rialzo dello 0,15%, ENI non è riuscito a fare altrettanto oggi. Il titolo si è fermato a 13,04 euro, a poca distanza dai minimi intraday, con un ribasso dello 0,84% e circa 17 milioni di azioni scambiate, al di sopra della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a poco meno di 15 milioni di pezzi.

ENI è stato penalizzato dall'arretramento dei prezzi del petrolio che continuano a scendere in direzione dei 46 dollari al barile, senza beneficiare delle indicazioni bullish arrivate da Jefferies. 
Gli analisti di quest'ultimo hanno deciso di ribadire la raccomandazione "buy" sul titolo, con un prezzo obiettivo a 17 euro, confermandolo tra i suoi preferiti.


Secondo Jefferies in occasione dei conti del secondo trimestre di ENI, l'attenzione degli investitori dovrebbe essere rivolta alla sostenibilità del dividendo e alla flessibilità delle spese per investimenti.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.