-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 6 luglio 2017

Barometro minibond: market trends, i dati aggiornati

Pierpaolo Molinengo
 
Chiusi i primi sei mesi di questo 2017, i minibond restano ancora una buona alternativa per le piccole e medie aziende: spesso sono proprio le PMI che hanno già fatto ricorso a questo strumento di debito, a sceglierlo una seconda volta; è il caso di I.CO.P S.p.A., società di Udine specializzata in costruzioni edili e stradali che quota la seconda tranche di un’emissione di minibond da 12 milioni di euro complessivi, 7 milioni dei quali erano stati collocati e quotati lo scorso gennaio; e Datacol S.r.l. gruppo specializzato nella commercializzazione di sistemi di fissaggio e montaggio, che quota il suo secondo minibond short term, dopo aver rimborsato un primo minibond da 250 mila euro, emesso nell’ottobre 2016 e scaduto lo scorso marzo.
Tutti i dettagli delle ultime emissioni sono riportate nel Barometro Minibond: Market Trend redatto da MinibondItaly.it ed EPic Sim Spa, il documento che ogni tre mesi vi offre un quadro completo dell’ExtraMot Pro di Borsa Italiana.
Tra i principali trend degli ultimi tre mesi segnaliamo:
  • Raggiunto il numero di 245 emissioni sul mercato ExtraMOT Pro per un controvalore superiore a €11 Mld.
  • Le emissioni di taglio inferiore a €50M nel secondo trimestre 2017 sono ridotte rispetto al trimestre precedente. In particolare, più della metà delle emissioni del trimestre hanno un taglio inferiore a €1M e una maturity inferiore all'anno.
  • Confermato il trend di riduzione del taglio medio (7,9 M€ al 30.06.2017), della cedola media (5,27% al 30.06.2017) della maturity media (5,3 anni al 30.06.2017).
  • Incremento dei settori Construction e Industrial per effetto dell'emissione di I.CO.P S.p.A., OSAI Automation System S.p.A. e Werther International S.p.A. per un controvalore complessivo pari a €14M.
Cresce il numero di emissioni da parte di società che avevano già fatto ricorso allo strumento minibond. In questo ultimo trimestre si segnala l'emissione di I.CO.P S.p.A. e Datacol S.r.l.
L’identikit aggiornato del minibond sotto €50 M è il seguente:
  • Taglio medio €7,9 M
  • Scadenza media: 5,3 anni
  • Struttura del rimborso: 47% bullet (tutto a scadenza) / 53% con piano di ammortamento
  • Cedola media annua: 5,27%
  • Fatturato medio emittente: €98,9 M.
Per chi volesse approfondire, il nostro report completo è scaricabile su minibonditaly.it .

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.