-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 27 luglio 2017

3 azioni per investitori prudenti


Non tutti gli investitori sono disposti a rischiare e a passare le notti insonni con la preoccupazione di aver sbagliato. A chi preferisce invece godersi la vita gli analisti di The Motley Fool suggeriscono 3 titoli.

CVS Health (NYSE: CVS)

Keith Speights suggerisce CVS Health.

L'azienda è leader 
mondiale nella rete delle farmacie don con 9.676 punti. Un punto a favore notevole se si pensa che i baby boomers stanno invecchiando e stanno andando incontro a quella stagione in cui la prescrizione di farmaci e l'assistenza sanitaria sono purtroppo sempre più frequenti e necessari.
A questo si aggiunga anche il fatto che i prezzi dei farmaci, soprattutto quelli 
dedicati a terapie specifiche, sono previsti in aumento, a tutto vantaggio di CVS Health che si occupa anche di gestire le assicurazioni per dipendenti e aziende.

Da un punto di vista finanziario la società offre anche un dividendo
 del 2,58% su un payout del 37% degli utili, particolarmente basso e che, nel tempo, potrebbe permettere un aumento della cedola.

Starbucks (NASDAQ: SBUX)

Tim Green preferisce Starbucks.

Come si legge nel report, infatti, i
l gigante del caffè è stato un investimento ottimo negli ultimi dieci anni. Il prezzo delle azioni è più che quadruplicato, le entrate sono più che raddoppiate e gli utili per azione sono quasi quintuplicati.

Ci sono più di 26.000 punti di Starbucks in tutto il mondo, e l'azienda 
prevede di aprire ogni anno circa 2.000 nuovi punti vendita. Le azioni non sono molto a buon mercato essendo scambiate a 28 volte guadagni previsti nel 2017 ma l'ottimismo su un futuro felice è particolarmente alto visto il trend.

Unici rischi restano le incognite che gravano sul 
settore retail: chi va da Starbucks lo fa spesso come diversivo durante altre attività come lo shopping e la diffusione dell'ecommerce è il primo nemico dello shopping fuori casa.Le strategie di Starbucks per combattere questo pericolo non si sono fatte attednere ed è arrivata l'app per gli ordini in mobile.



Verizon Communications (NYSE: VZ) 

Steve Symington punta su Verizon Communications.

In realtà le azioni sono scese del
 17% dall'inizio dell'anno e viaggiano poco sopra il 3% dal livello più basso del trading range a 52 settimane .
Ma secondo l'esperto 
Verizon può ancora contare su clienti estremamente fedeli, un flusso di cassa sano e nuovi investimenti sulle nuove tecnologie che permetteranno all'operatore di ricolmare presto l'eventuale gap.
Verizon ha anche recentemente chiuso l'acquisizione di Yahoo! Inc. e riorganizzata la sezione Media.
A questo si aggiunga anche un dividendo annuale che permette un rendimento del 
5,3%
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

............
Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.